Live

Elezioni comunali 2021, exit poll e risultati: lo spoglio in diretta

Spoglio per le elezioni comunali 2021: su True-news aggiornamenti in tempo reale, con interviste ad approfondimenti. Chi sono i nuovi sindaci?

Spoglio per le elezioni comunali 2021: su True-news aggiornamenti in tempo reale, con interviste ad approfondimenti. Chi saranno i nuovi sindaci italiani?

Elezioni comunali 2021, exit poll e risultati: lo spoglio in diretta

Finalmente, dopo tanti mesi di attesa, si sono tenute le elezioni comunali 2021, che erano state rimandate rispetto alla scorsa primavera a causa dell’emergenza Covid. Sono oltre 12 milioni gli italiani chiamati al voto per questa tornata di elezioni amministrative. Coinvolte grandi città come Roma, Milano, Bologna, Torino, Napoli, Trieste, che sono chiamate ad eleggere il nuovo primo cittadino. In totale sono 1.153 i centri che avranno un nuovo sindaco. Su True-news.it (SPECIALE ELEZIONI) aggiornamenti in tempo reale, con interviste ad approfondimenti. 

Milano

Roma 

Napoli

Torino 

Bologna 

Benevento  

Caserta 

Salerno 

Cosenza

Ravenna

Rimini

Pordenone

Trieste 

Latina

Savona 

Varese

Isernia

Novara 

Carbonia 

Grosseto 

Elezioni comunali 2021, affluenza alle urne

Oltre ai risultati delle elezioni comunali 2021, su True-News.it viene diffusa in tempo reale l’affluenza alle urne nelle principali città italiane. Un dato più basso dell’ultima tornata amministrativa, quella del 2016, ma è anche vero che allora si votava in un solo giorno. 

È del 41,65% l’affluenza alle urne rilevata alle 23 di domenica 3 ottobre, ultimo dato disponibile, secondo i dati diffusi dal Viminale. Nel 2016 alla stessa ora si erano recati alle urne il 61,49% degli aventi diritto.

MilanoRomaTorinoBolognaNapoli – RiminiSalernoTriesteVarese

Elezioni comunali 2021, ballottaggio

Dopo questo primo appuntamento elettorale l’eventuale ballottaggio si terrà il 17 e 18 ottobre. Nei comuni con più di 15mila abitanti – sono 114 in totale quelli chiamati al voto – vince il candidato sindaco che ottiene il 50% più uno dei voti. Se nessuno dei candidati dovesse raggiungere questa quota, si andrà appunto al ballottaggio tra i due più votati.