Live

Elezioni comunali a Trieste 2021, risultati: Dipiazza-Russo, è ballottaggio

Dai primi exit poll ai risultati: elezioni comunali a Trieste 2021 True-News segue lo spoglio in diretta a partire dalla chiusura delle urne

Dipiazza stacca nettamente Russo, ma non raggiunge il 50%: sarà ballottaggio. Questo il risultato delle elezioni comunali di Trieste 2021, consultazione prevista per la scorsa primavera, ma rimandata a questo autunno a causa della pandemia. I seggi hanno chiuso alle 15 (affluenza alle urne). Il protocollo di sicurezza è stato quello delle amministrative 2020: obbligo di indossare la mascherina e di igienizzare le mani prima e dopo il voto. Niente green pass salvo alcuni casi.

Elezioni a Trieste, risultati: ballottaggio tra Dipiazza e Russo

Con la chiusura dei seggi alle 15, è cominciato lo spoglio dei voti. Secondo i dati finali dalle sezioni scrutinate (238 su 238), questi sono i risultati del primo turno di elezioni a Trieste:

Roberto Dipiazza (centrodestra): 46,9%

Francesco Russo (centrosinistra): 31,6%

Riccardo Laterza (Adesso Trieste): 8,6%

Ugo Rossi (Movimento 3V): 4,5%

Alessandra Richetti (Movimento 5 Stelle): 3,4%

Tiziana Cimolino (Sinistra): 1,7%

Giorgio Marchesich (F.T.T.): 1,4%

Franco Bandelli (Futura): 0,9%

Arlon Stok (Podemo): 0,6%

Aurora Marconi (Trieste): 0,4%

Comunali 2021 nel capoluogo istrioveneto, i risultati: spoglio in diretta

True-News segue in diretta le elezioni: oltre a dare in tempo reale il dato dell’affluenza alle urne, segue la cronaca in diretta dello spoglio. Verranno riportati i risultati delle elezioni a Trieste fino ai dati definitivi, quando sarà chiaro il nome del nuovo sindaco della città.

Comunali 2021 Trieste, i candidati

Sono 10 i candidati che si sfidano per la posizione di Sindaco di Trieste. Roberto Dipiazza è l’attuale primo cittadino e tutta l’intenzione di rinnovare il suo mandato: è il candidato dell’area di centrodestra. Il centrosinistra si è presentato alle elezioni con Francesco Russo. Il Movimento 5 Stelle ha candidato Alessandra Richetti, presidente uscente della Sesta circoscrizione comunale.

Per i comuni con più di 60000 abitanti, nel cui novero rientra anche Trieste, se nessuno dei candidati sindaci sarà in grado di superare la soglia del 50% dei voti alla prima consultazione, si andrà al secondo turno (in questo caso l’appuntamento è per il 17 e 18 ottobre) che vedrà fronteggiarsi i due candidati più votati al primo turno in un ballottaggio che decreterà l’esito finale delle consultazioni.