Eurovision 2022, chi sono i favoriti: i pronostici dei bookmaker

Eurovision 2022, chi sono i favoriti per la vittoria finale? Ecco tutti i pronostici e le quote dei bookmaker sul risultato del contest.

Eurovision 2022, chi sono i favoriti per la vittoria finale? Manca pochissimo all’ultima serata del contest della musica europea, in programma il 14 maggio al PalaOlimpico di Torino. Ecco i pronostici dei bookmaker sugli artisti più vicini ad aggiudicarsi il titolo.

Eurovision 2022, chi sono i favoriti per i bookmaker, tutti i pronostici

Il 14 maggio 2022 gli appassionati di musica di tutta Europa saranno incollati ai loro schermi per assistere alla finale dell’Eurovision Song Contest 2022.

Gli artisti delle 25 delegazioni che si sono guadagnate un posto nell’ultima fase del contest si esibiranno sul palco del PalaOlimpico di Torino ancora una volta. A fine serata i conduttori Laura PausiniAlessandro Cattelan Mika sveleranno finalmente i risultati del televoto e il nome del vincitore.

Chi sono i cantanti più vicini alla vittoria? Secondo i pronostici dei bookmaker, la delegazione favorita è quella dell’Ucraina. La vittoria dei Kalush Orchestra, in gara con il brano Stefania, è quotata a 1.40 dalla SNAI.

Un altro favorito è il Regno Unito, in gara con Sam Ryder e il suo pezzo SPACE MAN, quotato a 7.00.

Un po’ più indietro l’Italia, che insegue la seconda vittoria consecutiva con Mahmood Blanco. Per la Snai il trionfo del duo di Brividi è quotato a 8.00. Inseguono Cornelia Jakobs per la Svezia, quotata a 12.00, e Chanel per la Spagna, quotata a 20.00. Il successo di una delle altre delegazioni in gara è visto come poco probabile.

Gli outsider sono la Polonia, in gara con Ochman, e la Grecia, con Amanda Georgiadi Tenfjord, fermi a quota 50.00. Da non sottovalutare anche i Paesi Bassi, con S10, e gli stravaganti Subwoolfer della Norvegia, entrambi quotati a 67.00.

Tutte le quote SNAI per i cantanti in gara, aggiornate al 13 maggio

Ecco l’elenco completo delle quote scommesse di SNAI sulla vittoria finale dell’Eurovision 2022, aggiornate al 13 maggio:

  • Kalush Orchestra con Stefania (Ucraina) – 1.40
  • Sam Ryder con SPACE MAN (Regno Unito) – 7.00
  • Mahmood e Blanco con Brividi (Italia) – 8.00
  • Cornelia Jakobs con Hold me closer (Svezia) – 12.00
  • Chanel con SloMo (Spagna) – 20.00
  • Ochman con River (Polonia) – 50.00
  • Amanda Georgiadi Tenfjord con Die together (Grecia) – 50.00
  • Subwoolfer con Give that wolf a banana (Norvegia) – 67.00
  • S10 con De diepte (Paesi Bassi) – 67.00
  • Alvan & Ahez con Fulenn (Francia) – 100.00
  • MARO con Saudade, saudade (Portogallo) – 100.00
  • Rosa Linn con Snap (Armenia) – 100.00
  • We Are Domi con Lights off (Repubblica Ceca) – 100.00
  • Jérémie Makiese con Miss you (Belgio) – 100.00
  • Sheldon Riley con Not the same (Australia) – 100.00
  • Marius Bear con Boys do cry (Svizzera) – 100.00
  • Konstrakta con In corpore sano (Serbia) – 100.00
  • Nadir Rustamli con Fade to black (Azerbaijan) – 150.00
  • The Rasmus con Jezebel (Finlandia) – 150.00
  • Systur con Meo haekkandi sol (Islanda) – 150.00
  • Stefan con Hope (Estonia) – 200.00
  • Zdob și Zdub & i Fratelli Advahov con Trenulețul (Moldavia) – 200.00
  • Malik Harris con Rockstars (Germania) – 250.00
  • Monika Liu con Sentimentai (Lituania) – 250.00
  • WRS con Llámame (Romania) – 250.00