Subwoolfer, chi sono: il misterioso duo norvegese all’Eurovision 2022 con “Give That Wolf A Banana”

Chi sono i Subwoolfer, il duo di lupi norvegesi che ha sorpreso il pubblico dell'Eurovision 2022 con l'esilarante "Give that wolf a banana".

Chi sono i Subwoolfer, i misteriosi artisti norvegesi travestiti da lupi all’Eurovision 2022. Senz’altro i più bizzarri e chiacchierati tra i concorrenti del contest canoro europeo, hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo con Give that wolf a banana e il loro balletto, ormai virale sul web. Scopriamo qualcosa in più sui rappresentanti della Norvegia, tra i possibili vincitori della competizione.

Chi sono i Subwoolfer, bizzarro duo di “lupi” dalla Norvegia: vita, carriera, canzoni

Subwoolfer sono un gruppo musicale pop dance norvegese in ascesa, formato solo nel 2021 ma che ha già conquistato il pubblico con il suo look e stile inconfondibile. Lo stravagante complesso musicale è composto da due membri, “Keith” e “Jim“, le cui vere identità sono tuttora nascoste. Il duo si esibisce infatti indossando vistose maschere da lupo gialle, occhiali da sole e completo. Il nome del gruppo nasce proprio dalla combinazione di “Subwoofer”, un noto tipo di altoparlanti a bassa frequenza, e “wolf”, termine inglese che significa “lupo”. A loro supporto, oltre a tre ballerini ricoperti di lycra da testa a piedi, c’è il misterioso DJ Astronaut, nascosto da una tuta spaziale dorata.

Eurovision 2022, Torino balla sulle note di Give that wolf a banana

Nel 2022, i Subwoolfer vengono selezionati per rappresentare la Norvegia all’Eurovision Song Contest 2022 a Torino. Portano sul palco del PalaOlimpico l’accattivante e spiritosa Give That Wolf A Banana, un brano dance nonsense in cui il duo cerca di convincere il Lupo di Cappuccetto Rosso a non mangiarsi la nonna e di accontentarsi di una banana, senza negarsi qualche doppio senso.

Le orecchiabili sonorità elettroniche e il balletto messo in scena sul palco del PalaOlimpico hanno fatto impazzire il web. Su TikTok sono ormai tantissimi gli utenti che cercano di replicare i passi di danza dei due Lupi, che sono considerati inaspettatamente tra i papabili vincitori della competizione.

Chi si nasconde dietro la maschera: l’identità segreta dei Subwoolfer

Si sa pochissimo circa le origini del complesso e sull’identità degli artisti dietro le maschere. Per rispondere all’incessante curiosità dei fan, i Subwoolfer hanno pubblicato una backstory fittizia, secondo la quale hanno fatto il loro esordio musicale “4.5 miliardi di anni fa, sulla Luna”. A loro detta, sono considerati “la band di maggior successo in tutta la galassia”.

“Traditi” da Neil Armstrong, che a quanto sembra aveva promesso a Keith e Jim un passaggio sulla Terra, il duo si è affidato a DJ Astronaut che li ha finalmente fatti sbarcare sul nostro pianeta.

Non mancano le teorie dei media sulla loro vera identità. Tra i volti noti dell’ambiente musicale norvegese che potrebbero celarsi dietro la maschera ci sono Gaute OrmåsenBen AdamsErik & Kriss e i fratelli Ylvis, duo comico che aveva già fatto ballare il mondo nel 2013 con il brano dance nonsense The Fox (What Does the Fox Say?).