Amici 2022, Mattia Zenzola e Niveo a rischio eliminazione: cosa è successo?

Caos ad Amici 2022, Mattia Zenzola e Niveo nella bufera pulizie: sono a rischio eliminazione. Cosa è successo?

Amici 2022, Mattia Zenzola e Niveo sono a rischio eliminazione: cosa è successo? La posizione dei due allievi della scuola di talenti di Canale 5 potrebbe essere compromessa a causa della questione pulizie“C’è sempre chi fa un po’ di più e chi fa un po’ di meno”.

Amici 2022, rischio eliminazione per Mattia Zenzola e Niveo

La questione pulizie continua a creare polemiche ad Amici 2022. I professori sono ancora su tutte le furie per lo stato della casa degli allievi, abbandonata al disordine e alla sporcizia: “Il rischio che intervenga l’ufficio di igiene potrebbe esserci”. A pagarne le conseguenze potrebbero essere il ballerino latinista Mattia Zenzola e il cantante Niveo. Cosa è successo e perché i due sono a rischio eliminazione? I concorrenti hanno provato a raggiungere un compromesso con Rudy Zerbi, che aveva proposto sei eliminazioni immediate come punizione. In alternativa, gli allievi hanno cominciato a fare “nomination” per identificare chi tra loro contribuisce di meno in casa. In cima alla lista, per il momento ci sono proprio Mattia e Niveo, che non ci stanno. Non ammettono di essere i responsabili e non si alzano in piedi con gli altri concorrenti a rischio, ovvero Gianmarco Petrelli, Tommy Dali, Piccolo G, Aaron Cenere, Samuele Segreto e NDG.

Scontri e discussioni tra i concorrenti, la rabbia di Todaro: “Intano scendi”

Niveo protesta dopo la nomination di Maddalena Svevi a nome di una grossa fetta del gruppo. Il cantante sostiene di aver fatto anche molto tardi la notte per pulire, ma arriva subito la replica: “Non si parla di una sera!”. Da parte sua Mattia Zenzola risponde alle accuse della fazione guidata da Ramon Agnelli affermando di aver già scontato le sue colpe in sfida: “Io so per certo chi fa più di me, ma ho fatto la sfida e sono a posto”. Per Zenzola non ci sono “nullafacenti” nella casa comune, ma chi pulisce a sua detta rispettando i turni e chi fa molto più del dovuto. “Ci sarà sempre chi fa un po’ di più e chi fa un po’ di meno” sostiene il ballerino.

Affermazioni che hanno generato molto nervosismo sia tra i concorrenti che tra i professori. “Mi dà fastidio che tu non ti senti chiamato in causa.” -dichiara Rita Danza– Accetteresti il provvedimento di Rudy Zerbi mettendo a rischio eliminazione chi come me ha fatto di più, oltre i turni delle pulizie… Ma tu non hai mai fatto quello che ho fatto io e tu non sei quello che fa di più”. Anche Raimondo Todaro si è fatto sentire: “Sei tra chi fa più del dovuto? Se no, scendi giù prima di fare i tuoi nomi, intanto scendi“.