Eurovision 2022, Achille Lauro si candida ad “Una voce per San Marino”

Achille Lauro all'Eurovision 2022 assieme a Mahmood & Blanco? La possibilità è concreta, ma rappresentando San Marino

Si è iniziato a parlarne in ambienti musicali quasi per gioco o per ridere, ma alla fine è successo davvero. Uno degli artisti italiani in gara anche al Festival di Sanremo 2022, Achille Lauro, si è infatti candidato al contest canoro “Una voce per San Marino” che permette, in caso di vittoria, di strappare un biglietto per l’Eurovision 2022.

Eurovision 2022, Achille Lauro si candida per San Marino

Del Festival canoro organizzato da San Marino, che permette al vincitore l’accesso all’Eurovision, si era iniziato a parlare negli ultimi giorni dopo alcune dichiarazioni de La Rappresentante di Lista. Gli autori del brano Ciao Ciao, infatti, avevano ventilato l’ipotesi di recarsi all’Eurovision rappresentando San Marino o il Vaticano.

Oggi 8 febbraio 2022, invece, la sorpresa: ad essere tra gli otto candidati al festival di San Marino è invece il cantante Achille Lauro. È bene però sottolineare che, rispetto agli anni passati, l’Eurovision 2022 si svolgerà a Torino grazie alla vittoria dei Maneskin.

Una voce per San Marino, ecco gli altri candidati

Tra i cantanti candidati a rappresentare San Marino all’Eurovision Song Contest 2022 non c’è solo Achille Lauro.

La lista, infatti, comprende anche l’ex vincitore di Sanremo Valerio Scanu, l’ex tronista di Uomini e Donne Francesco Monte, Cristina Ramos, Burak yeter & Alessandro Coli, i Blind, Ivana Spagna, Matteo Faustini, Tony Cicco, Deshedus and Alberto Fortis e Fabry & Labiuse ft. Miodio.

Una Voce per San Marino andrà in onda il 19 febbraio al Teatro Nuova Dogana e si potrà seguire anche su Rtv San Marino.

Eurovision 2022, i rappresentanti per l’Italia

Come definitivo dal responso del Festival di Sanremo 2022, a rappresentare i colori italiani all’Eurovision Song Contest saranno Blanco & Mahmood che hanno trionfato con il brano “Brividi“. Per l’Italia questa opportunità è data solo ai vincitori del Festival di Sanremo e rappresenta una vetrina importante soprattutto a livello europeo. La manifestazione si svolgerà dal 10 al 14 maggio 2022 e, essendo ospitata in Italia dopo la vittoria dei Maneskin, fa ancora più gola ai cantanti italiani.

Di non poco conto è il fatto che, secondo i regolamenti dell’Eurovision, non è possibile per il pubblico italiano votare per i propri rappresentanti. Nel caso in cui, invece, dovesse partecipare Achille Lauro in rappresentanza di San Marino, gli italiani potrebbero votarlo.