La Rappresentante di Lista, San Marino o Vaticano: “Ci candidiamo all’Eurovision”

La Rappresentante di Lista San Marino o Vaticano: il duo musicale vuole proporsi per l'Eurovision 2022 in rappresentanza di altri paesi.

La Rappresentante di Lista, San Marino o Vaticano: il duo musicale, dopo Sanremo 2022, si sono proposti sui social per la competizione musicale internazionale Eurovisione Contest 2022.

La Rappresentante di Lista, San Marino o Vaticano per l’Eurovision

La Rappresentante di Lista ha cominciato a scherzare su una possibile partecipazione all’Eurovision Song Contest come rappresentante di San Marino. Sul Telegram hanno scritto: “Stiamo veramente e seriamente pensando di candidarci all’Eurovision Song Contest a San Marino.

Dai, sì. Penso che lo faremo”.

Poi, hanno dato seguito alla loro idea su Twitter e si sono proposti di suonare la loro canzone Ciao ciao per un altro Stato: “Ieri il Papa a Che tempo che fa ha detto qualcosa su Ciao ciao? Perché in caso invece di San Marino potrebbe anche essere stato Vaticano. In caso pronti a fare la versione clean…”

Di solito, chi vince il Festival, rappresenta l’Italia al Eurovision Song Contest, competizione internazionale che mette insieme i migliori artisti musicali del mondo.

Dunque, per l’Italia ci saranno Mahmood e Blanco ma la Rappresentanza di Lista vuole proporsi per rapprensentare altri stati.

La canzone “Ciao Ciao” portata a Sanremo 2022

“Ciao Ciao”, la canzone portata in gara dalla Rappresentanti di Lista, è l’unica del festival che affronterà il tema dalla pandemia estremizzando anche alcuni concetti. Se da un lato, per alcuni critici, il brano rimanda agli anni ’70 e ’80 così non è per il duo, che invece crede moltissimo nel brano.

LEGGI ANCHE: Eurovision 2022, Mahmood e Blanco: quando si esibiscono