Live

Olimpiadi di Tokyo, tutti gli atleti lombardi saliti (fino ad ora) sul podio

Le Olimpiadi di Tokyo 2021 hanno registrato sul podio diversi atleti lombardi dalla spedizione azzurra. Un dato curioso e statistico.

Le Olimpiadi di Tokyo 2021 hanno registrato sul podio diversi atleti lombardi dalla spedizione azzurra. Un dato curioso e statistico che rimarrà negli annali sportivi.

Olimpiadi di Tokyo 2021, la spedizione azzurra

La spedizione italiana che partecipa alle Olimpiadi di Tokyo 2021 e è la più numerosa di sempre: 384 atleti qualificati, di cui 197 uomini e 187 donne impegnati in 36 sport differenti. 

L’obiettivo della delegazione azzurra è superare il bottino delle 28 medaglie conquistate ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016. 

Olimpiadi di Tokyo 2021, gli atleti lombardi saliti sul podio

La Lombardia è la regione italiana più rappresentata, con 58 atleti qualificati. Una cifra che testimonia la fortuna sportiva del territorio lombardo fatta di talenti e strutture all’avanguardia.

Fino ad oggi martedì 3 agosto sono saliti sul podio:

  • Nicolò Martinenghi, nato a Varese, medaglia di bronzo vinta il 26 luglio nei 100 metri rana, bissata il 31 luglio nella staffetta 4×100 metri misti;
  • Federica Isola, nata a Milano, medaglia di bronzo vinta il 27 luglio con il team femminile nella spada a squadre;
  • Giorgia Bordignon, nata a Gallarate e residente ad Arsago Seprio (VA), medaglia d’argento vinta il 27 luglio nel sollevamento pesi -64 kg;
  • Federico Burdisso, nato a Pavia, medaglia di bronzo vinta il 28 luglio nei 200 metri farfalla, bissata il 31 luglio nella staffetta 4×100 metri misti;
  • Pietro Willy Ruta, nato a Gravedona ed Uniti (CO), medaglia di bronzo vinta il 29 luglio in coppia con Stefano Oppo nella prova di canottaggio del doppio pesi leggeri,
  • Federica Cesarini e Valentina Rodini, nate rispettivamente a Cittiglio (VA) e a Cremona, medaglia d’oro vinta il 29 luglio nella prova di canottaggio del doppio pesi leggeri,
  • Arianna Errigo, nata a Monza, medaglia di bronzo vinta il 29 luglio con il team femminile nel fioretto a squadre,
  • Lucilla Boari, nata a Mantova, medaglia di bronzo vinta il 30 luglio nel tiro con l’arco,
  • Mauro Nespoli, nato a Voghera (PV), medaglia d’argento vinta il 31 luglio nel tiro con l’arco,
  • Lamont Marcell Jacobs, nato a El Paso (Stati Uniti) ma da sempre residente a Desenzano del Garda (BS), medaglia d’oro vinta il 1° agosto nei 100 metri piani,
  • Vanessa Ferrari, nata a Orzinuovi (BS), medaglia d’argento vinta il 2 agosto nella ginnastica corpo libero
  • Simone Consonni, nato a Ponte San Pietro (BG), medaglia d’oro vinta il 4 agosto con il team maschile nel ciclismo su pista, inseguimento a squadre;
  • Manfredi Rizza, nato a Pavia, medaglia d’argento vinta il 5 agosto nel kayak K1 200 metri