Hunziker alle Maldive: “Ucraina? Provo disagio”. Selvaggia Lucarelli all’attacco

Polemica su Michelle Hunziker, in viaggio alle Maldive: "Ucraina? Provo disagio in vacanza". La risposta tagliente di Selvaggia Lucarelli.

Michelle Hunziker parla di Ucraina dalle Maldive ed è subito polemica: “Provo disagio ad essere in vacanza”. Il sarcasmo tagliente di Selvaggia Lucarelli“Tranquilli, continuate a godervi le Maldive. Zelensky non si risente”.

Hunziker dalle Maldive: “Provo disagio per la guerra in Ucraina”. È bufera sul web

Bufera social per Michelle Hunziker, travolta dalle polemiche per una storia pubblicata sul suo profilo Instagram sulla guerra in Ucraina. La conduttrice svizzera, dopo la separazione da Tomaso Trussardi e il successo di Michelle Impossible, ha deciso di regalarsi una vacanza alle Maldive per staccare dalla sua frenetica vita nel mondo dello spettacolo.

Il suo viaggio è coinciso con il peggioramento delle ostilità tra la Russia e l’Ucraina. La Hunziker ha deciso di commentare la vicenda a modo suo, denunciando le atrocità del conflitto: “Mi sono svegliata con degli incubi. Sentivo piangere bambini, donne e uomini nel sonno. Provo disagio ad essere in vacanza, so che non posso cambiare le cose ma sento un senso d’impotenza. Penso a tutte le persone che in questo momento stanno fuggendo nelle infinite code per uscire dal Paese.

Ho navigato su internet allo scopo di capire quali fossero i reali motivi che hanno portato a tutta questa violenza. Risultato? Non esistono. Spero che in queste ore possano trovare un accordo per far finire questa guerra. Sono vicina con il cuore alle vittime di una violenza terrificante e incomprensibile”.

Il sarcasmo del web: “Ti siamo vicini in questo momento difficile”

La storia della presentatrice non ha tuttavia ricevuto le reazioni sperate, tantissimi utenti hanno trovato il post alquanto fuori luogo.

Il profilo della Hunziker è stato sommerso da critiche e commenti sarcastici: Che dire, ti siamo vicini in questo momento difficile“. O ancora: Un minuto di silenzio per la Hunziker che non può godersi appieno le vacanze perché l’eco della guerra la disturba emotivamente”. C’è anche chi sostiene che alla conduttrice la questione ucraina non interessi davvero: “Michelle Hunziker se ti senti davvero a disagio per l’Ucraina torna dalle Maldive e vai ad aiutare i centri per i profughi o fai volontariato”.

La frecciata di Selvaggia Lucarelli: “Zelensky non si risente se fai snorkeling”

La polemica ha raggiunto anche le orecchie di Selvaggia Lucarelli. Pur non facendo il nome di Michelle Hunziker, la giornalista non ha resistito e ha lanciato una tagliente frecciata alla showgirl svizzera, per mezzo di una storia Instagram: Vanno in vacanza alle Maldive, cosa che per giunta non ci disturberebbe, e si sentono in dovere di manifestare disagio per lo scollamento tra la loro vita e quella di chi sta sotto le bombe.

Tranquilli, fatevi le vostre vacanze, che Zelensky se fate snorkeling tra i pesci pagliaccio non si risente. Che poi io ho sempre preferito chi va avanti a fare la sua vita e il suo lavoro piuttosto che chi si sente in dovere di partecipare pubblicamente a un dolore collettivo perché pensa che faccia bene alla sua reputazione”.

La Lucarelli ha poi deciso di chiarire ulteriormente la sua posizione con un post più lungo, in cui spiega: “Nessuno chiede agli altri di smettere di vivere, divertirsi, viaggiare mentre c’è una guerra.

Chi è esposto e chi maneggia la comunicazione ha peró un dovere in più, che è quello della forma. Si deve trovare il modo giusto anche per comunicare “ho il diritto di divertirmi e questo non esclude una mia partecipazione emotiva agli eventi”. Il modo giusto non è la foto al mare e la didascalia che la giustifichi.”.