Selvaggia Lucarelli e il dialogo fake Foer-Zanicchi, blastata dal web

Tante critiche per Selvaggia Lucarelli per il dialogo fake tra Drusilla Foer e Iva Zanicchi. Cosa è successo esattamente?

Selvaggia Lucarelli blastata dal web per il dialogo fake tra Drusilla Foer Iva Zanicchi. La giornalista è stata sommersa di critiche sul suo profilo twitter, rea di aver distorto lo scambio di battute tra la conduttrice e la cantante. Cosa è successo?

Cosa è successo? Il botta e risposta a Sanremo tra Drusilla e Iva (VIDEO)

Prima di tutto, spieghiamo il pomo della discordia. Nel corso della terza serata del Festival di Sanremo 2022la co-conduttrice Drusilla Foer è stata protagonista di un discusso botta e risposta con Iva Zanicchi.

Al termine della sua esibizione, la cantante le ha chiesto “Quanto sei alta?”, domanda a cui risponde “Parecchio”. A quel punto, la Zanicchi si è fatta sfuggire un commento particolarmente infelice: “Ma certo, ma lei ha anche altre cose più di… NOO!”. La cantante ha poi cercato goffamente di rimediare: “Diverse cose.. lei è intelligente … colta”. “Sono intelligente…Colta!” la asseconda Drusilla, gelida.

Selvaggia Lucarelli e il dialogo fake tra Foer e Zanicchi, la reazione del web

Che c’entra tutto questo con Selvaggia Lucarelli? La giornalista de Il Domani ha riportato il dialogo tra la conduttrice e la cantante sul suo profilo twitter, riscrivendolo in modo fin troppo riassuntivo.

La sintesi di Selvaggia Lucarelli trasforma un grossolano errore di Iva Zanicchi in un commento ostile e da a Drusilla Foer una risposta pronta per zittirla. Il web non ci mette molto a cogliere l’alterazione e il post è presto criticato da diversi utenti. “Oca giuliva. Sipario” le fa eco un utente, riportando il testo originale del dialogo. “Perché riportare un fatto in maniera totalmente distorto? Non capirò mai” commenta un altro.

Anche il conduttore e attore comico Luca Bizzarri ha commentato la vicenda: Poi vai a sentire e ti accorgi che “sei colta” lo dice la Zanicchi a Drusilla (che ricordo a tutti è un personaggio inventato da un bravissimo attore). Non viceversa. Come siamo bravi qui a esaltare delle storie che ci inventiamo, come lo siamo”.