X Factor 2022: quando inizia, dove vederlo, giudici e il cast della nuova edizione

X Factor 2022: la nuova edizione del talent musicale di Sky è ai nastri di partenze. Tante sono le novità e le sorprese.

X Factor 2022: la nuova edizione del talent musicale targato Sky. Sarà una stagione con tante novità, a partire dalla conduttrice e passando per i giudici. Dopo le restrizioni della pandemia, tornerà il pubblico in presenza.

X Factor 2022: quando inizia e dove vederlo

La nuova edizione di X Factor è pronta a partire. Si inizia da giovedì 15 settembre su Sky Uno e in streaming su Now Tv, rimanendo sempre disponibile on demand e in chiaro su TV8 dal mercoledì successivo.

Sono previste 3 puntate di Audizioni, 2 di Bootcamp e una per i Last Call apriranno un’edizione inedita, sorprendente e appassionante, in attesa dei Live in partenza dal 27 ottobre al Teatro Repower di Assago. . L’Hashtag ufficiale è #XF2022.

La conduttrice Michielin ha dichiarato in conferenza stampa che non vede l’ora di cominciare, “provo un’emozione fortissima, mi sembra di rivivere quello che ho vissuto a suo tempo, sono passati dieci anni ma il palco di X Factor ti fa sempre venire i brividi.

Credo sia bellissimo vedere così tanto tanto talento quest’anno. Mi emoziono molto e dissento, mi prendo male se eliminano qualcuno. Ho una bellissima squadra”. 

I giudici e il cast della nuova edizione

I nuovi membri della giuria di X Factor sono stati annunciati negli ultimi mesi. Partendo dalla nuova conduttrice che è Francesca Michielin, ecco chi sono i giudici: Ambra Angiolini Fedez sono stati i primi annunci. Poi, è stata confermata la partecipazione di Dargen D’Amico ed infine il cantante Rkomi.

In questa edizione ecco le Last Call, dove i partecipanti si esibiscono davanti a un nuovo artista che lo stesso giudice ha chiamato per aiutarlo con la scelta. Poi, ci saranno tre puntate saranno dedicate esclusivamente alle audizioni e i concorrenti saranno chiamati a esibirsi live davanti alla giuria. Per passare il turno saranno sufficienti tre sì su quattro.