Morta la Regina Elisabetta II: si conclude il suo lungo regno

È morta la Regina Elisabetta II, che ha tenuto con il fiato sospeso tutto il Regno Unito. Avvertiti tutti i familiari

Dopo le lunghe preoccupazioni per la salute della Regina Elisabetta durate tutta la giornata, è arrivato l’annuncio: è morta la Regina Elisabetta II. Tutti i familiari di The Queen erano stati avvertiti delle condizioni di salute e si erano recati a Balmoral al suo capezzale.

Si chiude così una lunga era.

Morta la Regina Elisabetta II: avvertiti tutti i familiari

È morta la Regina Elisabetta II. La Regina Elisabetta e la sua salute hanno tenuto sulle spine tutto il Regno Unito per tutta giornata di oggi, 8 settembre 2022.

I medici, secondo le prime notizie, avevano fatto sapere che per lei serviva un riposo assoluto e per questo erano stati avvisati tutti i familiari.

Carlo e Camilla, infatti, sono stati i primi ad essere avvisati, e i due erano già arrivati subito dopo essere stati avvertiti nel castello di Balmoral. Ad essere stati avvertiti delle condizioni di salute della Regina, inoltre, anche  William e Kate che sarebbero in arrivo da Londra ed Harry e Meghan, che sarebbero tutti in viaggio per recarsi dalla Regina.

Le dichiarazioni della premier Liz Truss

La neo premier Liz Truss nel pomeriggio aveva fatto sapere che “tutto il paese era preoccupato” per le condizioni di salute della Regina, che in questi giorni le aveva dato il nuovo incarico di Governo. “L’intero paese è profondamente preoccupato dalle notizie che stanno arrivando. I miei pensieri e delle persone di tutto il Regno Unito sono con Sua Maestà la Regina e la sua famiglia in questo momento”.

LO SPECIALE SULLA REGINA ELISABETTA II

Chi è Carlo d’Inghilterra, figlio della Regina Elisabetta e nuovo re

Regina Elisabetta, chi era la sorella Margaret: figli, marito, malattia

Regina Elisabetta: perchè non doveva essere lei la Regina?

Regina Elisabetta: chi sono i pronipoti?

Regina Elisabetta, chi sono i nipoti?

Funerali regina Elisabetta: quando? Cos’è e cosa prevede il “London Bridge”