Arpino, rubati rubinetti nella scuola: saltano le lezioni

Ad Arpino, in un istituto scolastico, saltano le lezioni perchè una banda di ladri ha rubato i rubinetti nelle scuole

Ad Arpino, in una scuola del napoletano, saltano le lezioni a scuola a causa di un blitz notturno di una banda di ladri che hanno rubato alcuni rubinetti dell’istituto. Ecco cosa è accaduto.

Arpino, rubati rubinetti nella scuola: saltano le lezioni

Ad Arpino, in provincia di Napoli, una banda di ladri si è introdotta nella scuola e ha smontato e portato via i rubinetti dei bagni. Si tratta del primo furto all’inizio dell’anno scolastico 2022-2023 e ad essere preso di mira dalla banda è l’istituto comprensivo “Nino Cortese” ad Arpino, frazione di Casoria.

Secondo quando riportato dal Corriere, i carabinieri sono già al lavoro per rintracciare i ladri il mancato funzionamento del sistema di video sorveglianza rende tutto più difficile.

Gli altri furti nelle scuole

Questo che si è verificato nella scuola di Arpino, però, è purtroppo un furto che si aggiunge ad altri avvenuti in altre scuole. Lo scorso 3 febbraio, nell’istituto Comprensivo Nazaret Musto alla periferia Nord di Napoli, i ladri rubarono 54 strumenti musicali (tra flauti, sax, clarinetti, trombe e tromboni) destinati a un progetto di avvicinamento alla musica per gli alunni delle quinte.

In una scuola di Vinovo (in Piemonte), a giugno, altri ladri hanno rubato ben 13 computer e i soldi presenti nella macchina del caffè, per poi provare a cercare altri oggetti in altri armadietti.