Doc- Nelle tue mani 2, seconda puntata: anticipazioni e dove vederla

Doc- Nelle tue mani 2, seconda puntata: anticipazioni dei prossimi due episodi in onda sulla Rai e in streaming giovedì 20 gennaio

Doc- Nelle tue mani 2, seconda puntata: anticipazioni. Continua il viaggio della seconda stagione della fiction targata Rai e campione di ascolta nella scorsa stagione.

Doc- Nelle tue mani 2, seconda puntata: anticipazioni

Il terzo episodio della seconda puntata si intitola Sfide, vede Caruso entrare sempre più a fondo nell’inchiesta che ha aperto tra le corsie dell’ospedale. In questo clima di difficoltà ed incertezze, Andrea Fanti deve trovare la forza per fare dei test, e superarli, per ottenere il posto da primario.

In caso di esito negativo la sua carriera di medico sarà definitivamente conclusa. Dovrà affrontare anche la gestione del reparto, nel frattempo, dell’infettivologa interpretata da Alice Arcuri.

Carolina e Riccardo, nel frattempo, dovranno affrontare possibili problemi di coppia. Gabriel sta iniziando a mostrare sempre più frequentemente alcuni problemi di carattere mentale, mentre Elisa si sente con uomo che però nasconde un segreto.

Nel quarto episodio, dal titolo Quello che sei, il personaggio di Argentero dovrà decidere se il ruolo da primario calza con i suoi obiettivi e desideri.

Carolina, invece, si trova in una complicata situazione sentimentale: si è resa conto di tenere particolarmente a Riccardo, ma lui è preso dalla relazione con Alba.

Gabriel, invece, nonostante gli evidenti problemi mentali, decide di non incontrare Lucia Ferrari, la nuova psicologa dell’ospedale che gli era stata suggerita. Novità sentimentali e di coppia anche per il personaggio interpretato da Giovanni Scifoni.

LEGGI ANCHE: Chi è Alice Arcuri, nuovo primario (cattivo) di “Doc”

Dove vedere la puntata in tv e in streaming

La seconda puntata, con altri due episodi, va in onda giovedì 20 gennaio, alle 21.20 su Rai 1. Dopo l’inizio della puntata in televisione, sarà possibile seguire in streaming sulla piattaforma RaiPlay. Non si deve sottoscrivere nessun abbonamento, sarà necessario essere registrati alla piattaforma della Rai.

La prima puntata con i primi due episodi ha fatto registrare con oltre 7 milioni di telespettatori uno share medio del 30, 5 per cento (con picchi anche del 34,8).

Una conferma ma non solo rispetto agli ascolti della prima stagione.