Crisi Totti-Ilary, parla Francesco: “Non ho tradito io per primo”

Crisi Francesco Totti e Ilary Blasi, l'intervista all'ex numero 10 della Roma: "Ora parlo io, non ho tradito per primo. Ilary aveva un altro"

Crisi Francesco Totti e Ilary Blasi, il Capitano rompe il silenzio: “Non ho tradito io per primo”. In un’intervista al Corriere della Sera, l’ex numero 10 della Roma racconta finalmente la sua verità: “Ho letto troppe sciocchezze, ora basta”.

Francesco Totti dice la sua sulla crisi con Ilary: “Non ho tradito io per primo”

Dopo mesi di silenzio e voci di corridoio, Francesco Totti alza la voce. Il Capitano si è svelato al Corriere della Sera, svelando qualche dettaglio in più sulla rottura con Ilary Blasi. L’ex centravanti della Roma ha deciso di farsi avanti per porre fine a quelle che lui definisce “sciocchezze e bufale” e raccontare la sua versione dei fatti. “Non ho ancora detto una parola, avevo detto che non avrei parlato e non l’ho fatto” -spiega Totti al suo intervistatore Aldo Cazzullo– “Alcune di queste bufale hanno fatto soffrire i miei figli. Ora basta”.

In particolare, Totti ha deciso di smentire le voci che vedono la sua storia clandestina con Noemi Bocchi come principale causa della fine del suo matrimonio con Ilary Blasi: Questo punto voglio chiarirlo. Non sono stato io a tradire per primo. Poi tornerò a tacere. Qualunque cosa sarà replicata, starò zitto. Perché la mia priorità è tutelare i miei figli”.

LEGGI ANCHE: I dispetti di Ilary a Totti: “Mi ha preso gli orologi, le ho pagato io la Tanzania”

Il tradimento di Ilary: “Ho trovato i messaggi, mi sono tenuto tutto dentro”

Francesco Totti ha confermato di aver conosciuto Noemi Bocchi nel 2021, smentendo tuttavia le voci che li vedevano insieme già da tempo: “È vero che la conoscevo già, ma non era allo stadio con me. Le pare che mi porto l’amante all’Olimpico? Un ambiente più intimo no? La frequentavo come amica con gli amici del padel. La nostra storia è iniziata dopo Capodanno e si è consolidata nel marzo 2022″. Poi, l’ex calciatore giallorosso è entrato nel dettaglio circa il tradimento di Ilary“A settembre dell’anno scorso sono cominciate ad arrivarmi le voci: guarda che Ilary ha un altro. Anzi, più di uno. Le ho guardato il cellulare e ho visto che c’era una terza persona, Alessia, la sua parrucchiera, che faceva da tramite tra Ilary e un altro. I messaggi erano di prima dell’autunno”.

Una scoperta che sconvolge Totti profondamente: “È una persona totalmente diversa da me, che appartiene ad un mondo lontanissimo dal mio, e per fortuna. È stato uno choc. Non solo che Ilary avesse un altro, ma che potesse avere interesse per un uomo del genere. Eppure l’ha avuto”. Decide tuttavia di tenersi le sue scoperte per se: Mi sono tenuto tutto dentro. Non l’ho detto a nessuno, nemmeno a Vito Scala, l’amico che è al mio fianco da quando avevo undici anni. Ho mandato giù per non sfasciare la famiglia, per proteggere i ragazzi”. È l’inizio di un periodo pesante per l’ex calciatore, dal quale riesce a uscire solo con il supporto di Noemi: “Sono caduto in depressione, non riuscivo più a dormire. Facevo finta di niente ma non ero più io, ero un’altra persona. Ne sono uscito grazie a Noemi“.

LEGGI ANCHE:

Totti-Ilary, si va in tribunale: “Ho cercato un accordo, niente da fare”

Totti-Ilary, Francesco spiega le cause della crisi: “Non mi è stata vicina”