Chi è Gianni Morandi, re della musica italiana: mogli, figli, mani, Sanremo

Gianni Morandi è un cantante e musicista che ha fatto la storia della musica italiana. A Sanremo 2022 con il brano "Apri tutte le porte"

Gianni Morandi è un musicista e cantante (genere musica leggera) che ha venduto in carriera oltre 50 milioni di dischi nel mondo. Nel corso della sua carriera, però, si è messo in gioco anche come attore e conduttore televisivo.

A Sanremo 2022 è in gara tra i big con il brano “Apri tutte le porte”.

Chi è Gianni Morandi: gli esordi

Gianni Morandi, all’anagrafe Gian Luigi Morandi, è nato l’11 dicembre del 1944 in un paesino in provincia di Bologna (Monghidoro) ed è una delle voci più apprezzate nel panorama musicale italiano.

Il padre Renato è un ciabattino mentre la mamma, mancata nel 2013, era una casalinga. Da giovanissimo ha avuto modo, prima di diventare famoso, di fare lavori molto umili come venditore di bibite e aiutante del padre nel negozio. Agli esordi della sua carriera ha partecipato a diversi concorsi per voci nuove, spesso assieme al gruppo di accompagnamento I Cadetti di ScaglioniNel 1962 il suo approdo nel mondo discografico con Andavo a cento all’ora, brano di notevole successo che lo lanciò verso una carriera brillante.

Sempre nello stesso anno, infatti, fece uscire il primo singolo di successo Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte. 

Gli anni 60-70

La voce e il talento di Gianni Morandi, negli anni ’60, iniziò ad essere chiaro a sempre più persone. Nel 1966, infatti, vinse Canzonissima con Non son degno di te e per la seconda volta arrivò primo con Notte di ferragosto a Cantagiro. Sempre in questi anni incide il pezzo C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stone composto contro la guerra del Vietnam che, come gli altri brani sopra citati, ebbe un grandissimo successo.

All’Eurovision Contest, nel 1970, incise Occhi di Ragazza. Nel 1972 si presenta al Festival di Sanremo con la canzone Vado a lavorare, che si classifica quarta. Nello stesso anno a Canzonissima presenta  Il mondo cambierà e arriva secondo.

Gli anni ’80

Gli anni ’80 furono anni di rinnovato successo per Gianni Morandi, che riuscì ad ottenere altri suoi grandi successi a livello di ascolti. Uno di questi brani è Canzoni Stonate scritto con Mogol e Aldo Donati, a cui segue Grazie perché e Uno su milleNel 1983 partecipa al Festival di Sanremo con La mia nemica amatissima e riuscirà a vincere il Festival di Sanremo nel 1987 con Si può dare di più.

È degli anni ’80 anche il brano Voglia di Cantare.

Gli anni ’90 e 2000

Gianni Morandi continuò a macinare successi anche negli anni ’90. Nel 1995, ad esempio, si ripresenta al Festival di Sanremo cantando In Amore con Barbara Cola e arriva secondo.

Sempre a Sanremo si ripresenterà nel 2000 con Innamorato, scritta da Eros Ramazzotti, piazzandosi al terzo posto. Negli anni 2000, comunque, inizierà a diventare anche un volto televisivo.

Nel 2011 e nel 2012, infatti, sarà conduttore del Festival di Sanremo per due edizioni consecutive.

Anni 2010- 2022

Dal 2010 in poi Morandi diverrà sempre più un volto televisivo essendo spesso anche ospite di varie trasmissioni. La sera di Capodanno 2020, ad esempio, conduce assieme ad Amadeus L’anno che verrà su Rai 1.

A giugno 2021, non perdendo il vizio del canto, fa uscire il singolo L’allegria scritto con Jovanotti che avrà un enorme successo.

Sanremo 2022

Gianni Morandi con la canzone “Apri tutte le porte” sarà in gara tra i big nel Festival di Sanremo 2022.

La sua partecipazione al Festival della canzone italiana, dopo anni di assenza dal palco dell’Ariston, è stata ufficializzata il 4 dicembre 2021. Qualche giorno dopo questo annuncio, però, la sua partecipazione al Festival 2022 è stata in bilico.

Il motivo? Il cantante ha rischiato un provvedimento disciplinare per aver diffuso erroneamente sui social network 40 secondi del suo brano “Apri tutte le porte” prima che questo fosse presentato a Sanremo. La Rai, però, lo ha perdonato.

Matrimoni e figli

Gianni Morandi dal 1996 al 1967 è stato sposato con Laura Efrikian da cui ha avuto tre figli: Serena, Marianna e Marco (anche lui ha intrapreso la carriera musicale come il padre). Dopo aver divorziato, però, ha avuto un secondo matrimonio con Anna Dan da cui ha avuto un altro figlio, Pietro (anche lui diventato musicista).

L’incidente alle mani

Gianni Morandi nel marzo 2021 è stato protagonista di un incidente che ha rischiato di fargli perdere l’uso della mano. Dopo essere scivolato mentre bruciava sterpaglie nella sua abitazione nel bolognese ha perso l’equilibrio ed è caduto sulle fiamme. Questo incidente gli ha provocato ustioni su mani e gambe, e il rischio della perdita dell’uso della mano destra. È stato quindi ricoverato prima al Centro Grandi Ustionati di Cesena e poi trasportato all’Ospedale Maggiore di Bologna.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Passioni

Gianni Morandi è da sempre un grande tifoso del Bologna tanto che per un periodo il cantante fu nominato presidente onorario del club. Una grande passione del cantante sono le maratone, tanto che ha partecipato a tre maratone di New York e ad altre simili che si sono tenute a Parigi, Milano, Londra e Berlino.