Ronaldo a Napoli: la proposta di Mendes è Osimhen a Manchester in cambio di 100 milioni e il prestito del portoghese

Ronaldo a Napoli: l'ultima idea suggestiva di Mendes per poter piazzare il calciatore in un club che gioca la Champions League.

Ronaldo a Napoli: il mercato chiude tra poche settimane e si fa sempre più caldo. Mendes, procuratore del calciatore portoghese, ultimamente le sta provando tutte per piazzare il suo assistito in un club che gioca la Champions League.

Ronaldo a Napoli: la proposta arriva da Mendes

Sono gli ultimi giorni di mercato e Cristiano Ronaldo è ancora nel Manchester United. Il suo desiderio è giocare ancora in club che è presente in Champions League il suo torneo preferito e più ambito.

A questo sembra che ci stia lavorando notte e giorno il suo procuratore Jorge Mendes.  Tanti i contatti, l’ultimo fallito è quello con il Marsiglia in Francia che ha risposto “No, grazie”. Non spaventa tanto il carattere e la personalità del giocatore portoghese ma il suo ingaggio.

Osimhen a Manchester in cambio di 100 milioni e il prestito del portoghese

L’ultima idea di Mendes è la suggestione Napoli. L’offerta rimbalzata dall’Inghilterra parla di un’offerta di 100 milioni più il prestito di Ronaldo, con parte dell’ingaggio pagato dal club inglese, in cambio del cartellino di Victor Osimhen.

Difficilmente la pista sarà percorribile, anche perché il Napoli punta molto su Osimhen e poi con De Laurentis ci sono sempre i diritti d’immagine da discutere e Cristiano Ronaldo rappresenta se stesso come una vera e propria impresa. Secondo Sky, oltre il Napoli era stato contattato anche il Milan con lo stesso stratagemma, questa volta per Rafael Leao: i rossoneri però non hanno mai avuto intenzione di cedere il portoghese.

 

 

LEGGI ANCHE: Coldplay, annunciata un’altra data a Milano mentre è caos biglietti a Napoli