Sports Donnarumma news: Gigio non era un bamboccione, ma solo un irriconoscente

Donnarumma news: Gigio non era un bamboccione, ma solo un irriconoscente

Dunque la decisione di lasciare il Milan sarebbe tutta di Donnarumma e le volontà di Raiola non c’entrerebbero nulla o quasi. Scelta fatta per uscire dalla propria comfort zone e crescere, diventare il numero uno del mondo. Il sogno di andare al Barcellona, la tranquillità prima dell’Europeo anche se senza contratto e un “uomo con due palle così” come lo descrive (si presume) il suo procuratore al Corriere dello Sport, come raccontano le ultime news sull’addio di Donnarumma al Milan.

Donnarumma Raiola, la verità sull’addio al Milan

Omettendo, però, di dire che – anche fosse corretta la ricostruzione sulle volontà di Gigio – il 22enne portiere avrebbe mancato di rispetto e riconoscenza al club che lo ha cresciuto e gli ha consentito di diventare quello che è. Quello che, aveva giurato, non avrebbe mai abbandonato a zero creando un danno come poi è accaduto, dopo mesi di offerte e silenzi da parte del portierone e del suo agente. Sia chiaro: scegliere strade diverse per il prosieguo della propria carriera non è un delitto. Anzi. Si tratta di legittimi passaggi nella vita professionale di ciascuno, a maggior ragione se a 22 anni hai già 250 partite in Serie A alle spalle e se hai davanti a te la prospettiva di diventare il più forte di tutti.

Donnarumma e quel presunto amore (tradito) per il Milan

Però, anche in un mondo avvezzo a passare sopra qualsiasi sentimento, un po’ di riconoscenza non deve mancare. E quando un ragazzo entra in un settore giovanile quella riconoscenza è far crescere quel minimo di senso d’appartenenza che impedisce di fare il male del proprio club. Che è quanto fatto da Donnarumma in questa vicenda. Aveva giurato amore, spiegato agli amici di essere milanista nell’anima e garantito agli ultras arrivati un filino incazzati a Milanello di non aver preso ancora alcuna decisione. Tutto falso, almeno a leggere la ricostruzione del CorSport (si attendono eventuali smentite), che in teoria dovrebbe aiutarlo a togliersi di dosso la scomoda etichetta di bamboccione dipendente dall’agente Raiola.

Donnarumma news, Gigio ora riuscirà a far dimenticare lo sgarbo?

Non ne esce bene Donnarumma, da qualsiasi parte si prenda la vicenda del suo addio al Milan. O incapace di far valere i propri desideri, oppure avido e irriconoscente. Ha davanti una vita sportiva per far dimenticare lo sgarbo, il primo tentativo di ribaltare la narrazione della storia di questi mesi pare andato a vuoto.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Olimpiadi 2021: Di Francisca, Velasco e il giornalismo dei buonisti. A Tokyo è vietato criticare

La Rai allontana Elisa Di Francisca dopo le critiche alla squadra di Fioretto femminile e lo scontro con Julio Velasco. Ipocrisie di un giornalismo che non critica mai nessuno

Russia, scopre di aver dato alla luce il figlio di un’altra donna: errore durante la fecondazione in vitro

Dà alla luce il figlio di un’altra donna, per un errore durante una fecondazione in vitro in Russia. Gli embrioni erano stati scambiati.

Incendi in Sardegna: Elisabetta Canalis lancia una raccolta fondi. “Questa emergenza mi ha toccato in prima persona”

Per incendi in Sardegna Elisabetta Canalis lancia una raccolta fondi. E il Banco di Sardegna presenta due misure per aiutare tutti.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Olimpiadi 2021: Di Francisca, Velasco e il giornalismo dei buonisti. A Tokyo è vietato criticare

La Rai allontana Elisa Di Francisca dopo le critiche alla squadra di Fioretto femminile e lo scontro con Julio Velasco. Ipocrisie di un giornalismo che non critica mai nessuno

Chi è Gianmarco Tamberi, l’azzurro in finale nel salto in alto alle Olimpiadi di Tokyo: età, carriera, vita privata

Chi è Gianmarco Tamberi, lo specialista in salto in alto ora in finale alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Età, carriera e vita privata dell'atleta

Hamilton e Verstappen: continuano le polemiche dopo l’incidente in F1

L'incidente tra Hamilton e Verstappen ha scatenato polemiche che continuano dopo il contatto in pista nel Gran Premio di Silverstone.

Federica Pellegrini torna già in vasca per la staffetta mista 4×100: data, ora, come vedere la diretta tv dalle Olimpiadi Tokyo 2021

Federica Pellegrini continua a nuotare alle Olimpiadi di Tokyo per la staffetta mista 4x100. Dara, ora e come vedere la diretta della finale.

Filippo Tortu, il primo atleta italiano a scendere sotto i 10″ nei 100 metri

Filippo Tortu è il primo atleta italiano a scendere sotto i 10" nei 100 metri. Battuto una leggenda come Pietro Mennea