Cristiano Ronaldo non si presenta al raduno del Manchester United: ecco i motivi

Cristiano Ronaldo non si presenta all'inizio degli allenamenti con il club inglese in vista della prossima stagione. Ecco i motivi.

Cristiano Ronaldo non si presenta al raduno del Manchester United. La notizia arriva direttamente dall’Inghilterra che lanciano una clamorosa indiscrezione che andrebbe ad acuire il desideriod el portoghese di lasciare il club inglese.

Cristiano Ronaldo non si presenta al raduno del Manchester United

Cristiano Ronaldo non si è presentato al raduno per la nuova stagione del Manchester United. Infatti, il campione portoghese ha chiesto e ottenuto un permesso per non presentarsi al ritiro del Manchester United per l’inizio della nuova stagione.

La clamorosa indiscrezione è ribalzata dall’Inghilterra e in particolare dal Telegraph. Il campione portoghese in ogni caso, avrebbe comunicato la sua assenza per tempo, pertanto la società ne era a conoscenza nonostante l’avesse inserito nella lista dei calciatori che si sarebbero dovuti aggregare alla prima squadra. Non sono chiari i tempi e se il portoghese si presenterà effettivamente in corso d’opera al raduno del club inglese.

Ecco i motivi

Il motivo, giustificato anche dallo stesso club, fa riferimento a  “motivazioni familiari” di cui la stessa dirigenza ed allenatore hanno preso atto. Tuttavia, i mal di pancia ultimi di Ronaldo sono bene evidenti e risaputi. Il portoghese non vorrebbe rinunciare alla Champions League e dunque preferirebbe giocare in club che gli possa garantire oltre a una vagonata di soldi anche la partecipazione alla Coppa Europea.

 

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo alla Roma, dai sogni alla realtà: un colpo impossibile