Live

Charlene scappa di nuovo, da Monaco a un luogo segreto: “Ha bisogno di riposo”

La Principessa Charlene, pochi giorni dopo il ritorno a casa, lascia nuovamente Monaco. Il Principe Alberto: "Ha bisogno di riposo, anche mentale"

Monaco, la Principessa Charlene è finalmente tornata a casa. Dopo un tormento durato 10 mesi, Charlene di Monaco è riuscita finalmente a riabbracciare il marito, il Principe Alberto II, e i due figli. La Principessa era rimasta bloccata in Sudafrica a causa di una grave infezione che le impediva di viaggiare.

La Principessa Charlene scappa da Monaco: aggiornamento

A meno di dieci giorni dal suo agognato ritorno a casa, la Principessa Charlene però ha lasciato di nuovo Monaco. Lo conferma lo stesso Principe Alberto, con un intervista a Monaco Matin: “Sta meglio ma ha ancora bisogno di riposo e tranquillità. Non è nel principato, ma potremo farle visita molto presto. C’è stanchezza, non solo fisica che può essere curata solo con un periodo di riposo”. Per il Principe Alberto, la famiglia e i figli hanno la precedenza: “Questo è un momento estremamente importante nella loro vita, il modo in cui crescono li aiuta a vedere il mondo. E se uno dei genitori è assente per motivi di salute, l’altro deve essere lì. Ho sentito troppi amici e conoscenti dirmi che avrebbero voluto essere lì per i loro figli, a una certa età, presi dal loro lavoro o dalla loro vita professionale. Non voglio avere questi rimpianti”. La fuga inaspettata della Principessa Charlene fomenta ancor di più le voci di crisi coniugale per la coppia reale. Non è noto dove la Principessa si trovi adesso: ufficialmente si sarebbe allontanata dal Principato per ragioni mediche.

La Principessa Charlene costretta al riposo a casa: aggiornamento

La Principessa Charlene di Monaco, che ha fatto da poco ritorno a casa, non prenderà parte ai festeggiamenti nazionali in onore di San Ranieri del 19 novembre 2021 a Montecarlo. Ecco quali sono i motivi della sua assenza, riportati dai comunicati ufficiali del Principato. A quanto pare i suoi problemi di salute non sono ancora del tutto risolti e per precauzione le è stato consigliato di riposare. L’annuncio è arrivato direttamente dal principato tramite un comunicato ufficiale.

“La principessa è ancora molto debilitata – si legge nella comunicazione del principato – uno stato di affaticamento fisico profondo non le permetterà ancora di prendere parte alle celebrazioni della Festa Nazionale. Appena si sarà ristabilita con gioia si unirà nuovamente ai momenti di convivialità con tutta la famiglia monegasca”

La Principessa Charlene di Monaco torna a casa

La Principessa Charlene di Monaco è di nuovo a casa. È la fine di un incubo durato 10 mesi, durante i quali la Principessa si è ritrovata bloccata in Sudafrica, suo paese natio, a causa di una grave infezione al naso, alle orecchie e alla gola. Charlene di Monaco è atterrata a Nizza con il suo jet privato alle 8 e 30 di ieri mattina. Da lì, la nobildonna ha preso un elicottero, che l’ha riaccompagnata nel Principato di Monaco, dove ha potuto finalmente riunirsi al marito, il Principe Alberto II, e ai due figli, i gemelli Jackques Gabriella, che hanno accolto la mamma regalandole un mazzo di fiori di campo.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by HSH Princess Charlene (@hshprincesscharlene)

Charlene non è tornata da sola: ecco chi c’era con lei

Charlene ha portato tantissimi regali tra cui il cagnolino Khan, un nuovo membro della famiglia che riempirà il vuoto lasciato dal chihuahua Carlo. La Principessa è rientrata a Monaco in tempo per presenziare al Fête du Prince, la Giornata Nazionale del Principato.

Come sta la Principessa? Le condizioni di salute e le voci di corridoio

La Principessa Charlene, 43 anni, rientra a casa dopo ben tre interventi alla testa. Le sue precarie condizioni di salute hanno generato diversi dibattiti in questi mesi, ma finalmente Charlene è parsa abbastanza forte da affrontare un viaggio in aereo. Negli ultimi mesi, sono circolate molte voci di corridoio sui Reali di Monaco. Secondo alcune indiscrezioni, la vera natura della malattia della Principessa è ben più grave di quel che è fatto intendere: potrebbe essere un tumore. Altre voci, per ora senza alcun fondamento, raccontano di una grave crisi coniugale tra il Principe Alberto II e Charlene. C’è persino chi azzarda che la Principessa sia incinta del terzo figlio.

Nessuna di queste dicerie è stata confermata dal Palazzo, né dal Principe Alberto. La famiglia principesca monegasca non ha dato molto peso alle chiacchiere da salotto, e ha preferito invece concentrarsi sull’atteso ritorno di Charlene. Un membro dello staff della famiglia Grimaldi ha commentato: La principessa è di buon umore e non vede l’ora di tornare a casa. Anche il padre della donna, Mike Wittstock, era felicissimo che sua figlia stesse tornando a Monaco”.