La regina Elisabetta come sta? Ha rinunciato al Giubileo per un malessere

La regina Elisabetta come sta: sembra essersi ripresa ma ecco che arriva il forfait all'ultimo per la cerimonia del 3 giugno.

La regina Elisabetta come sta? In molti si chiedono delle condizioni di salute della sovrana dopo il forfait che la costringe a non essere presente alla cerimonia del 3 giugno in occasione del Giubileo di Platino.

La regina Elisabetta come sta?

In questi giorni sono attesi i festeggiamenti per il Giubileo di Platino della Regina Elisabetta. La monarca inglese, oggi 96enne, celebra settant’anni sul trono d’Inghilterra. Dopo l’apertura della cerimonia con la sovrana che ha dato via con l’accensione di una fiaccola simbolica, ecco che è stata annunciata la sua assenza alla messa del 3 giugno a St Paul nella City di Londra.

Dal palazzo fanno sapere che si tratta di un breve malessere, così ora in molti si chiedono come sta la Regina.

La regina Elisabetta , giovedì 21 aprileha compiuto 96 anni. Lo scorso 20 febbraio, è risultata positiva al Covid. La sovrana dopo il Covid e le conseguenze del virus, molto probabilmente non si è ripresa del tuttoInfatti, in uno degli ultimi impegni istituzionali, si è collegata in video con il Royal London Hospital di White Chapel per l’inaugurazione a distanza di una nuova ala a lei intitolata.

Ascoltando con aria pensosa medici, infermieri e un paziente reduce dal Covid come lei, la regina ha commentato: “Questo virus lascia molto stanchi ed esausti, non è vero?“.

Ha rinunciato al Giubileo per un malessere

La Regina Eleisabetta è stata costretta a rimunciare alla cerimonia del 3 giugno ed ecco la spiegazione. “La regina ha apprezzato molto la Birthday Parade e il Flypast di oggi, ma ha provato un certo malessere”, ha reso noto un portavoce del Palazzo, riporta Sky News.

“In considerazione del viaggio e delle attività richieste per partecipare domani al National Service of Thanksgiving presso la cattedrale di Saint Paul, Sua Maestà con grande riluttanza ha deciso di non partecipare”, scrive nel suo comunicato il palazzo reale. “La Regina attende con impazienza di partecipare stasera alla cerimonia dell’accensione della fiaccola al castello di Windsor e vorrebbe ringraziare tutti coloro che hanno fatto di oggi un’occasione così memorabile”, si aggiunge.

 

LEGGI ANCHE: La regina Elisabetta e il coronavirus, come sta? Gli effetti del long Covid