I Pooh oggi: chi sono, origini, esordi, membri, canzoni, Sanremo 2023

I Pooh sono un famoso gruppo musicale italiano formatosi nel 1966 a Bologna e scioltosi il 30 dicembre 2016 a Casalecchio di Reno.

Chi sono i Pooh oggi? Famoso gruppo musicale italiano formatosi nel 1966 a Bologna e scioltosi il 30 dicembre 2016 a Casalecchio di Reno, han segnato un’epoca della musica italiana. Sono tornati insieme sul palco del Festival di Sanremo 2023 con anche di Riccardo Fogli che, negli anni Settanta, aveva lasciato la band. Il gruppo, dopo i Nomadi, è il più longevo d’Italia.

Chi sono i Pooh oggi, cosa sappiamo di loro?

I Pooh oggi sono un gruppo musicale italiano che ha fatto un pezzo di storia della musica italiana. Nel 1966 la prima formazione ufficiale dei Pooh, che esordivano nel panorama musicale, era composta da Valerio Negrini (batteria), Roby Facchinetti (tastiere), Riccardo Fogli (basso), Mauro Bertoli (chitarra), Mario Goretti (chitarra), Gilberto Fagioli (basso) e Bob Gillot (tastiere). Il loro primo grande successo è datato 1968 con il 45 giri In silenzio/Piccola Katy. Grazie a quest’ultima canzone hanno scalato le classifiche e hanno ottenuto il successo nazionale.

Iscriviti alla nostra newsletter: le notizie e gli approfondimenti, in anteprima

Le canzoni più famose dei Pooh

Tra i brani più famosi dei Pooh troviamo Chi fermerà la musica, Ci penserò domani, Cercando te, Dammi solo un minuto, Tanta voglia di lei, La donna del mio amico, pensiero, Uomini soli.

Successi, litigi e premi del gruppo

Gli anni novanta per il Pooh sono stati epici, in quanto nel venticinquennale di carriera hanno vinto il Festival di Sanremo con il brano Uomini soli. Nel 1993 cominciano a incrinarsi i rapporti all’interno del gruppo, tanto che nel 1996 quasi non i componenti del gruppo non si parlano, ma i loro rapporti non si incrinano mai del tutto. Nell’agosto del 2002 ricevono il “Premio Miglior Gruppo Italiano” della rassegna del miglior live Fatti di Musica diretta da Ruggero Pegna, riconoscimento che riceveranno anche in successive edizioni. Nel 2009 il batterista Stefano D’Orazio lascia il gruppo dopo 38 anni di sodalizio, ma nel settembre 2015 i Pooh si riuniranno con ritorno di Stefano D’Orazio alla batteria e di Riccardo Fogli alla voce.

Sanremo 2023

A 7 anni dall’ultimo concerto, i Pooh sono tornati insieme sul palco di Sanremo 2023. Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e Riccardo Fogli sono stati i super ospiti della serata di apertura del Festival di Sanremo. Oltre all’esibizione, il gruppo ha reso omaggio all’amico Stefano D’Orazio, scomparso nel 2020.