Elezioni Francia ballottaggio: chi è il favorito tra Macron e Le Pen

Elezioni Francia ballottaggio: duello politico domenica 24 aprile tra Macron e Le Pen in corsa per le presidenziali.

Elezioni Francia ballottaggio: domenica 24 aprile ultimo duello politico per le presidenziali tra Emmanuel Macrone e Marine Le Pen. Ecco secondo i sondaggi chi è il favorito tra i due.

Elezioni Francia ballottaggio

In Francia, domenica 24 aprile, si vota per il secondo turno delle presidenziali francesi. Al ballottaggio sono arrivati Emmanuel Macron e Marine Le Pen, proprio come l’ultima volta, nel 2017.

A questo giro, l’estrema destra appare forte e solida: i suoi tre candidati (Marine Le Pen, Éric Zemmour e Nicolas Dupont-Aignan) hanno raccolto oltre il 32 per cento dei voti al primo turno e Le Pen non è mai risultata così in alto a pochi giorni dal voto.

Secondo alcuni sondaggi, Emmanuel Macron è considerato come chi non riesce a comprendere i problemi delle persone (25% contro il 46 di Marine Le Pen) e appare come meno desideroso di cambiare le cose rispetto alla candidata di estrema destra (41% contro il 63).

Al ballottaggio, faranno la differenza anche le indicazioni dati degli altri candidati fuori gioco: secondo la ricerca Ipsos del 19 aprile, solo il 39% dei sostenitori di Jean-Luc Mélenchon voterà Macron: il 16% dice che voterà Le Pen mentre il 45 ha detto di volersi astenere.

Chi è il favorito tra Macron e Le Pen

Secondo gli ultimi sondaggi francesi, in vantaggio ci sarebbe Macron con circa 15 punti di vantaggia sulla sfidante Le Pen. Tuttavia, il pericolo numero uno per il presidente uscente potrebbe essere l’assenteismo perché la maggior parte dei francesi crede quasi certa una sua vittoria, mentre solo il 16 crede ci sia ancora margine di duello. Quasi due francesi su tre, il 64 per cento sono infatti certi che Macron possa essere ancora presidente e quindi potrebbe decidere di non recarsi nemmeno alle urne.

C’è da segnalare che il margine è comunque molto sottile tra i due. Altri sondaggi dicono che sono solo otto i punti che separano la candidata dell’estrema destra dal presidente uscente.

LEGGI ANCHE: Elezioni Francia, cosa succede se Marine Le Pen vince?