Chi è Livio Kone, Daniele nella fiction “Noi”: calciatore, Zero, Instagram

Chi è Livio Kone, dal campo da calcio ai set televisivi. L'attore milanese interpreta Daniele in Noi. Era nel cast della serie Netflix Zero.

Chi è Livio Kone, interprete di Daniele nella nuova serie tv Rai Noi? Originario della Costa D’Avorio, ha un passato da calciatore e si è già fatto conoscere con la serie Netflix Zero. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Chi è Livio Kone, da calciatore ad attore: interpreta Daniele nella fiction Noi

Livio Kone, nato a Milano il 14 febbraio 1994, ha 28 anni ed è un attore emergente, tra i principali interpreti della nuova fiction Rai Noi.

Recita nel ruolo di Daniele, fratello adottivo di Claudio (Dario Aita) e Caterina (Claudia Marsicano). È originario della Costa D’Avorio e, prima di lanciarsi nella recitazione, ha provato a diventare un calciatore professionista. Ha frequentato una scuola calcio del suo paese d’infanzia, San Vittore Olano, dove suscita la curiosità degli osservatori dell’Inter. Si unisce quindi alle giovanili dei nerazzurri, senza però riuscire a convincere. In seguito assaggia la Premier League con il Crystal Palace e milita nella seconda divisione svizzera, all’Ascona e al Porza, per poi tornare in Italia dove gioca tra i dilettanti.

Kone prende poi la decisione di lasciarsi il calcio alle spalle e di buttarsi nella tv e nel cinema come attore, scelta che si dimostra azzeccatissima. Il giovane milanese si diploma e consegue un master alla scuola di cinema Accademia 09 e comincia a ritagliarsi il suo spazio in alcuni progetti televisivi. In carriera recita in alcuni spot pubblicitari e ottiene piccoli ruoli in Alex & co.Camera Cafè e fa il suo esordio al cinema con Gli sdraiati, dove recita al fianco di Claudio Bisio.

Torna poi sul grande schermo in Compromessi sposi, commedia con Vincenzo Salemme Diego Abatantuono.

Livio Kone in Zero

Livio Kone ha fatto il suo debutto su Netflix nel 2021. L’attore ha fatto infatti parte del cast di Zero, serie tv italiana ispirata al romanzo Non ho mai avuto la mia età, scritto da Antonio Dikele Distefano. Kone recita nel ruolo di Honey, fratello maggiore del giovane attivista Sharif, con il quale ha un rapporto complicato. Zero, a causa di una sceneggiatura poco convincente e di alcune interpretazioni traballanti, non riceve l’accoglienza sperata e viene cancellata da Netflix dopo una sola stagione.

Vita privata e social: ha un profilo Instagram?

Livio Kone si sta costruendo un discreto seguito sui social. Ha un profilo Instagram con oltre 3mila follower, dove pubblica aggiornamenti sui suoi ultimi lavori.

Per il momento si sa ancora molto poco della sua vita privata: non ci sono informazioni su una sua possibile fidanzata.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Livio Kone (@liviokone)