Live

Chi è Kabir Bedi, l’ex Sandokan al Gf Vip

Kabir Bedi è un attore conosciuto soprattutto per l'interpretazione di Sandokan. Il suo dolore più grande è il suicidio del figlio Siddarth

Kabir Bedi è un famoso attore, noto per aver dato il volto a Sandokan, pronto ad entrare nella casa più spiata d’Italia . Scopriamo meglio chi è.

Chi è Kabir Bedi

Kabir Bedi è un attore nato il 16 gennaio 1946 a Lahore, nel Punjab Pakistano. La sua fama, che ha raggiunto picchi importanti anche in Italia, è dovuta principalmente all’aver interpretato il suolo di Sandokan. La mamma, Freda Bedi, si convertì al buddismo mentre il padre era un discendente del primo guru dei sikh.

L’attore frequentò lo Sherwood College di Nainital e il St. Stephen’s College di Delhi e la sua carriera lo ha portato ad una fama internazionale. Naturalizzato italiano, Bedi ha recitato comunque in diverse pellicole importanti come General Hospital (1983), Dynasty (1968), Beatiful (1994-1995), Taj Mahal: An Eternal Love story del regista Akbar Khan. Per la Rai ha partecipato alla fiction Un medico in famiglia. Nel 2004 partecipato alla seconda edizione dell’Isola dei Famosi a Samanà sfiorando la vittoria (è arrivato secondo con il 25% dei voti) e ora si appresta a diventare protagonista del Grande Fratello Vip condotto da Alfonso Signorini.

Il ruolo di Sandokan

Ciò che però ha contraddistinto la carriera di Kabir Bedi è l’interpretazione del personaggio di Sandokan nato dalla penna dell’italiano Emilio Salgari. Il film era stato diretto dal regista italiano Sergio Sollima con cui lavorò per redarre altre pellicole che gli permisero di partecipare ad altri due adattamenti di opere di Salgari: Il Corsaro Nero e La tigre è ancora viva: Sandokan alla riscossa! Negli anni ’90 interpreta di nuovo Sandokan nella miniserie Il ritorno di Sandokan.

Moglie, matrimoni e divorzi

Kabir Bedi si è sposato per la prima volta nel 1986 con Protima Bedi, dalla quale ha avuto due figli. Nel 1973, però, la coppia ha divorziato e si risposato una seconda volta con Susan Humphreys. Con lei ha avuto un figlio, Adam, che ha seguito la strada del padre di attore cinematografico. Un’altra donna che ha avuto, che hai lasciato, è stata Nikki Vijaykar. Nel 2006 ha avviato una nuova storia d’amore con Parveen Dusan, che ha sposato il 15 gennaio 2016.

Il suicidio del figlio Siddarth

Uno dei dolori più grandi della vita di Kabir è senza dubbio il suicidio del figlio Siddarth. Il suo secondogenito, ha raccontato l’attore, era malato di schizofrenia e si è tolto la vita nel 1997 (aveva 26 anni). Bedi ne ha parlato anche in un suo libro “Storie che vi devo raccontare – la mia avventura umana” dove ha espresso tutto il suo dolore in merito a questa vicenda.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kabir Bedi (@ikabirbedi)

Il figlio era un brillante studente, ma la malattia ha preso il sopravvento su di lui. “Gli volevo un bene dell’anima, era un genioha confessato in Rai a Oggi è un altro giorno di Serena Bortone – ma quando prese quella decisione, io la dovetti accettare…so di aver fatto il possibile per salvarlo. Fu una cosa che mi diede tanto dolore. E io quel dolore dovetti condividerlo con altre persone”.