Live

Meteo Italia nei prossimi giorni: raffica di piogge in arrivo

Meteo Italia nei prossimi giorni

Meteo Italia nei prossimi giorni: non c’è pace negli ultimi giorni per alcune regioni e nelle prossime ore il maltempo non darà tregua. Sono previste raffiche di piogge sulla penisola per gran parte della settimana.

Meteo Italia nei prossimi giorni: raffica di piogge in arrivo

Secondo ilMeteo.it, nei prossimi giorni il maltempo provocherà una raffica di piogge battenti sull’Italia, con tante regioni coinvolte. La causa va ricercata in una persistente circolazione ciclonica che da parecchio tempo soggiorna in sede mediterranea.

Lunedì’ 15 novembre in Sardegna si contano i danni. L’isola è in ginocchio a causa delle conseguenze meteorologiche che stanno causando diversi disagi e problemi. Martedì 16 forti piogge e temporali colpiranno soprattutto le regioni del CentroSud dove in mattinata ci saranno precipitazioni intense in particolare lungo il comparto adriatico centrale come nel sud delle Marche, su Abruzzo Molise. Qui i fenomeni saranno anche molto intensi con locali nubifragi.
Forti piogge e qualche temporale su Puglia, regioni del Centro e in Sardegna, anche parte del Nord tornerà sotto la pioggia come il basso Veneto, l’Emilia Romagna, gran parte della Lombardia e, entro sera, fino a tutti i settori del Nordovest.

Mercoledì 17 si registrerà ancora un tempo fortemente instabile per molte zone del Nord, sulla Sardegna, su gran parte del Centro e con un severo peggioramento atteso sulla Sicilia nel pomeriggio con forti precipitazioni più probabili sui settori ionici e in rapido movimento verso la Calabria.

Meteo Italia, verso un weekend più sereno

Segnali incoraggianti arrivano invece tra giovedì 18 e venerdì 19 quando una importante rimonta dell’alta pressione potrebbe riportare un tempo di quiete atmosferica a partire dalle regioni del CentroNord in vista di un fine settimana forse più tranquillo per quasi tutte le regioni.

Si spera ci possa essere una tregua soprattutto in Sardegna che nelle ultime ora sta facendo la conta con i danni causati da forti temporali. Giovedì 18 si prevedono schiarite più ampie e dovrebbero interessare le regioni settentrionali, quelle centrali tirreniche e la  Sardegna. Insisterà ancora una certa instabilità con possibilità di qualche scroscio di pioggia sulle regioni del Sud e in parte lungo l’Adriatico. Le temperature potrebbero diminuire leggermente sull’Adriatico.