Chi è Giovanni Donzelli, deputato di Fratelli d’Italia: incarichi, titolo di studio, carriera

Giovanni Donzelli è un parlamentare di Fratelli d'Italia. Ecco cosa c'è da sapere sul suo percorso politico e sui suoi studi

Giovanni Donzelli è un deputato di Fratello d’Italia, partito per il quale è stato eletto responsabile per l’organizzazione nazionale.

Chi è Giovanni Donzelli

Giovanni Donzelli, nato il 28 novembre 1975 a Firenze, è un politico che milita nelle fila di Fratelli D’Italia (partito fondato da Giorgia Meloni). La sua prima esperienza in politica la fa come consigliere comunale a Firenze, dove venne eletto con Alleanza Nazionale nel 2004 e nel 2009 con il Popolo della Libertà.

Nel 2010, alle elezioni regionali in Toscana, entra in consiglio regionale e nel 2012 contribuisce a fondare Fratelli d’Italia diventandone anche coordinatore. Da giovane ha lavorato come strillone per la società Speedy srl, di proprietà di Tiziano Renzi. 

Studi

Giovanni Donzelli ha un diploma di liceo scientifico, ma non ha mai concluso gli studi universitari. Dopo il liceo, infatti, inizialmente iniziò a frequentare la facoltà di Lettere all’Università di Firenze, senza mai concluderla.

In seguito provò a cambiare percorso iscrivendosi alla scuola di Agraria del medesimo ateneo, ma anche questo percorso non lo concluderà. In quegli anni, però, aderì al Fronte Universitario d’Azione Nazionale del Movimento sociale italiano, da cui inizierà a sviluppare il percorso politico che lo porterà a Fratelli d’Italia.

Elezione in parlamento

Alle elezioni politiche del 2018 viene eletto come deputato con Fratelli d’Italia dopo essersi candidato per la circoscrizione Toscana.