Chi è Alessandro Roja, attore del remake di “Altrimenti ci arrabbiamo”

Chi è Alessandro Roja, nuovo Terence Hill nel remake di Altrimenti ci arrabbiamo. L'attore romano ha recitato anche in tv in Non mi lasciare.

Chi è Alessandro Roja, protagonista insieme ad Edoardo Pesce del remake del celebre classico di Bud Spencer Terence Hill Altrimenti ci arrabbiamo. L’attore ha 43 anni, è originario di Roma ed è noto al pubblico proprio per le sue numerose apparizioni in televisione. Ha debuttato infatti con Incantesimo, ma ha recitato anche in alcuni lungometraggi d’autore e nella fiction Non mi lasciare, in onda su Rai 1 lo scorso gennaio.

Chi è Alessandro Roja, “Terence Hill” nel remake di Altrimenti ci arrabiamo

Alessandro Roja, attore di 43 anni, nato a Roma il 4 giugno del 1978, sarà uno dei protagonisti del remake di Altrimenti ci arrabbiamo, tributo alla classica commedia d’azione anni ’70 degli indimenticabili Bud Spencer e Terence Hill. Roja, insieme ad Edoardo Pesce, proverà a riportare al cinema le ben note scazzottate del celebre duo. L’attore romano interpreta Sorriso, il “belloccio” della coppia, in ruolo che omaggia il personaggio di Terence Hill del film originale.

Roja fa il suo debutto come attore nella fiction italiana. Nel 2004 è apparso in Incantesimo, diventando da allora volto popolare del piccolo schermo. È infatti entrato nel cast di Distretto di Polizia (2005) raggiungendo poi definitivamente la fama a livello nazionale grazie alla sua partecipazione all’osannata serie Sky Romanzo Criminale. Non sono mancate comunque le collaborazioni anche con il cinema. Ha esordito nel 2008 nel film di Paolo Virzì Tutta la vita davanti.

E poi ha recitato anche in Magnifica Presenza di Ferzan Özopetek (2012), L’ora legale di Ficarra e Picone (2017) e Diabolik dei Manetti Bros (2021). Lo scorso gennaio, Alessandro Roja è stato uno dei protagonisti maschili della fiction Rai Non mi lasciareL’attore ha recitato nel ruolo del consulente Daniele, che aiuta il magistrato Elena Zanin (Vittoria Puccini) in un’indagine su un caso che ha a che fare con la tragica morte di un bambino.

La vita privata dell’attore

Alessandro Roja tiene lontano dai riflettori la propria sfera privata. Tuttavia si sa con certezza che sia sposato con Claudia Ranieri, figlia del noto allenatore di calcio Claudio Ranieri. La donna è nata nel 1981 a Roma, anche se fin da ragazza ha viaggiato molto per via del lavoro paterno. Dopo una laurea in Legge, e tornata nella capitale, ha deciso di dedicarsi alla comunicazione. In particolare, è titolare di un’agenzia di comunicazione specializzata nel cinema.

Sembra che la coppia si sia conosciuta a cena con amici comuni a Trastevere. Poi, nel 2013, le nozze. Inoltre, insieme alle singole attività lavorative Roja e Ranieri si dedicano alla produzione e vendita di profumi e fragranze. Hanno anche due figli. Orlando, il primogenito, è nato nel 2014, mentre Dorotea nel 2019.