Live

Ballottaggio a Isernia 2021, affluenza alle urne: ha votato il 57,50%

Ballottaggio Isernia 2021 quale l'affluenza urne per decidere tra il candidato del centrosinistra Castrataro  e del centrodestra Melogli

Ballottaggio Isernia 2021,l’affluenza urne: ecco i dati aggiornati. Ha votato il 57,50% degli aventi diritto contro il 66,98% del primo turno. Dai risultati delle elezioni amministrative di Iserniasi affrontano nel ballottaggio per la posizione di sindaco il candidato del centrosinistra Pietro Castrataro e il candidato del centrodestra Gabriele Melogli.

Affluenza alle urne a Isernia alle 23

Alle 23 di domenica a Isernia ha votato il 42,38% degli aventi diritto rispetto al 49,02% del primo turno.

Affluenza alle urne a Isernia alle 19

Ballottaggio Isernia 2021: secondo i dati raccolti alle ore 19, a Isernia si è recato alle urne il 33,23% dei cittadini. Una percentuale di pochissimo inferiore rispetto all’affluenza allo stesso orario del primo turno pari a 36,29%.

True-News segue in diretta le elezioni dall’apertura dei seggi fino alla conclusione dello spoglio. I dati dell’affluenza sono aggiornati in tempo reale.

Affluenza alle urne a Isernia alle 12

Ballottaggio Isernia 2021: secondo i dati raccolti dell’affluenza alle urne alle ore 12 si sono recati alle urne l’11,41% dei cittadini.

Ballottaggio a Isernia 2021, i risultati: spoglio in diretta

True-News segue in diretta le elezioni. Oltre a riferire in tempo reale il dato dell’affluenza, con i seggi chiusi è iniziata la cronaca dettagliata dello spoglio. Minuto per minuto saranno comunicati tutti i risultati del ballottaggio di Isernia, fino ai dati definitivi, quando sarà chiaro il nome del nuovo sindaco della città.

Ballottaggio Isernia: data, ora, candidati

Le urne hanno aperto alle 7 di domenica 17 ottobre fino alle ore 23. Si è votato anche lunedì 18 ottobre, dalle ore 7 alle ore 15.

Erano i candidati a sindaco della città molisana, di cui due sostenuti da varie frange del centrodestra. Il ballottaggio sarà tra l’ex sindaco Gabriele Melogli, con il sostegno di 7 liste, tra cui Lega Nord Forza Italia, e Pietro Castrataro presentato dal Movimento 5 Stelle, insieme al centrosinistra.

L’altro candidato del centrodestra, l’imprenditore Cosmo Tedeschi, con il sostegno di Fratelli d’Italia e altre 4 liste, non ha superato il 15% al primo turno.