Alessandra Mastronardi su Ross McCall: “Tra noi è finita, ecco perché”

Alessandra Mastronardi e RossMcCall, l'attrice 36enne dice la sua sulla rottura con lo scozzese: "Tra noi è finita, mi guardo intorno".

Alessandra Mastronardi spiega la fine dell’amore con Ross McCall. Intervistata dal Corriere della Sera, l’attrice 36enne ha confermato la sua rottura con lo scozzese: “Ci siamo lasciati”.

Alessandra Mastronardi, la verità su Ross McCall: “Non è andata”

Dopo mesi di voci e pettegolezzi, Alessandra Mastronardi parla per la prima volta ai giornali della sua rottura con Ross McCall. La nota attrice italiana, oggi nel cast del remake di Altrimenti ci arrabbiamo, ha confermato che la storia con l’interprete scozzese fa ormai parte del suo passato: Ci siamo lasciati, è durata quattro anni.

Sono una da storie lunghe. Purtroppo non è andata. Ora mi guardo intorno, respiro la primavera”.

La coppia di attori era ormai ad un passo dall’altare, c’era persino chi sosteneva che si sarebbero sposati entro l’estate. L’inaspettata notizia arriva lo scorso gennaio: i reporter di Diva e Donna annunciano l’annullamento del matrimonio. La fine improvvisa della loro storia ha scioccato i fan e ha subito suscitato molta curiosità.

Alcuni giornali di gossip azzardano l’ipotesi di un possibile tradimento della Mastronardi, che risponde a tono sui social, smentendo tutto: “Ma davvero? Quindi è andata così? Una storia finisce e per deduzione logica la causa è per un tradimento della donna…Beh, meno male che ci siete voi giornalisti a raccontarci la presunta verità”.

L’attrice resta all’estero: “Volevo cambiare aria”

Nel corso degli anni Alessandra Mastronardi si è costruita un’ottima carriera all’estero.

Ha lavorato al fianco di colossi del cinema internazionale, come George ClooneyRobert Pattinson e, più di recente Nicholas Cage, con il quale ha recitato nella commedia d’azione in uscita il 22 aprile The Unbearable Weight of Massive Talent. Anche per questo l’attrice continuerà a vivere a Londra, nonostante la rottura con McCall. Alessandra Mastronardi vive nel Regno Unito da diversi anni, come racconta lei stessa al CorriereAvevo bisogno di cambiare aria, di crescere, di alzare l’asticella.

L’ho deciso sette anni fa. Ho vissuto lo shock del pre e il dopo Brexit, il caro vita, i supermercati mezzi vuoti, gli amici che andavano via”.

Ciononostante, non ha dimenticato le sue origini e continua a guardare all’Italia con affetto e nostalgia: “Da lontano la ami molto di più, metti a fuoco le cose belle, la luce di Roma, i colori caldi che vanno dall’arancio al seppia, diventa una città all’improvviso romantica.

Quando torno mi vengono addosso i difetti, soprattutto l’abbandono”.