Robert Pattinson: fidanzata, film, Batman e vita privata dell’attore di Twilight

Robert Pattinson è il nuovo protagonista che vestirà il costume dei Batman. Una vera e propria sfida per l'attore londinese.

Robert Pattinson è un attore londinese che ha fatto tanta strada nel mondo del cinema. Partito con la saga di Twilight ed è arrivato fino a vestire il costume di Batman.

Robert Pattinson: vita privata

Robert Douglas Thomas Pattinson è nato il 13 maggio 1986 a Londra. Il padre lavorava nell’importazione di auto d’epoca mentre la madre era dirigente di un’agenzia di moda. Ha svolto i suoi studi presso la Harrodian Private School.

Inoltre Robert Pattinson ha studiato musica imparando a suonare la chitarra e il pianoforte. La sua carriera professionale è iniziata come modello. Poi si è lanciato nella recitazioni con corsi e le prime esperienze teatrali.

Robert Pattinson: fidanzata

La vita sentimentale che è poi diventata anche pubblica inizia con l’attrice Kristen Stewart ha avuto una relazione ai tempi delle riprese di Twilight. La loro relazione non dura molto, ed oggi l’attore è fidanzato con la modella internazionale Alice Suki Warerhouse.

Robert Pattinson: film

Uno dei primi importanti ruoli è nel cast di Harry Potter e il calice di fuoco, nel 2005. L’anno successivo è il protagonista del film per la TV The Haunted Airman. Ma la vera svolta arriva nel 2007, quando viene scelto come protagonista di Twilight, nei panni di Edward Cullen. Nel 2009 prende parte anche a Remember Me, al fianco di Emilie De Ravin (Once Upon a Time). Nel 2011 recita nel filme “Come l’acqua per gli elefanti”.

Negli ultimi tre anni lo si vede protagonista in importanti film con ruoli da protagonista o almeno principale:

  • Waiting for the Barbarians (2019)
  • Tenet (2020)
  • The Batman (2021-2022)

Batman: un nuovo ruolo per l’attore

Una nuova avventura e una nuova sfida per l’attore: vestirà i pani del pipistrello, sarà il nuovo Batman in uscita al cinema il 3 marzo. “Quando mi guardavo allo specchio provavo una sensazione potentissima, dovevo darmi un pizzicotto per capire che non stavo sognando.

È stata l’esperienza più incredibile che abbia mai provato in vita mia, nessun ruolo è paragonabile a questo“, ha detto Pattinson, che The Batman ha girato durante la pandemia, quando ad altri è stato chiesto di fermarsi. “Ho avuto la fortuna di continuare a lavorare seguendo il mio sogno. Quando ho finito, mi sono accorto che il mondo è cambiato”.