Sports I dubbi su Pirlo, nonostante la Supercoppa

I dubbi su Pirlo, nonostante la Supercoppa

La vittoria nella Supercoppa contro il Napoli allontana un po’ le polemiche attorno alla Juventus e soprattutto al suo nuovo allenatore, Andrea Pirlo. Ma non le spegne del tutto. Ci sono infatti dubbi anche all’interno della società (e dei tifosi), dubbi che ieri sera non sono stati spazzati via del tutto. La prima domanda infatti ancora senza risposta (e siamo a metà stagione) è la seguente: qual è la vera Juventus? I bianconeri ad oggi hanno regalato alcune prestazioni davvero spettacolari, come il trionfo, largo, impressionante, a Barcellona in Champions League o come il dominio assoluto contro il Milan, capolista, annichilito a San Siro. Ma poi, ad esempio sempre a Milano poche settimana dopo sono stati surclassati più sul piano del gioco che da risultato dall’Inter. Per non parlare della fatica fatta con Crotone, Sassuolo ed altre squadre di basso livello.

Ad oggi poi nessuno ha ancora capito quale sia la formazione titolare bianconera, soprattutto a centrocampo. Tra Bentancur, Arthur, Ramsey, McKennie, Rabiot è un continuo cambio di impostazione; come sono vorticosi i dentro e fuori dalla panchina di Chiesa, Bernardeschi e Kulusevski. Per non parlare poi del dubbio dei dubbi: chi vicino a CR7? Dybala o Morata?
Cambi e formazioni mai uguali, sempre diverse con scelte che avrebbero scontentato e lasciato perplesso persino lo stesso Paratici…
La verità è che la Juventus ha scelto di cambiare, profondamente, investendo uno-due anni. Poco importa, pensano in società, se per una volta non si vince, dopo 9 scudetti consecutivi. L’unica cosa chiesta a Pirlo è la qualificazione alla prossima Champions League. Ecco attorno a cosa si gioca il destino del neo tecnico bresciano.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Bonifiche Ferraresi, azienda agricola italiana che punta all’innovazione

Con un patrimonio di circa 7.750 ettari, Bonifiche Ferraresi è l’azienda agricola con il territorio più ampio in Italia. I terreni dell’azienda si estendono...

Inalca, azienda leader nell’industria della carne: attività, governance, fatturato

Leader nell’industria della carne, Inalca è una delle poche aziende in Italia che segue tutta la filiera, dall’allevamento alla vendita

Hotelturist (Th Resorts): società, azionisti, management

Conoscere nuovi posti e assaporare prelibatezze culinarie, tutto da vivere in luoghi magici e soprattutto accoglienti. Hotelturist, società operante nel settore alberghiero,...

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Quanto costano i calciatori al minuto: Dimarco e Young

Federico Dimarco (Verona) e Ashley Young (Inter), tra ingaggio e tempo giocato: quando costano al minuto questi calciatori?

Olimpia Milano, più che un trionfo è il minimo sindacale

Tutti pazzi per l'Olimpia Milano, tornata alle Final Four di Eurolega dopo 29 anni. Ma attenzione a festeggiare per il "trionfo"

I 50 mila del calcio femminile

Nessuno conferma e nessuno al momento parla di cifre ufficiali, ma tra gli addetti ai lavori girano cifre che sanno tanto di reale...

Juventus verso la rifondazione, tra addii e nuovi arrivi. Rumors

La Juventus è diventata una polveriera: tutti contro tutti all'insegna del si salvi chi può. Ecco chi si prepara all'addio e chi è arriva...

Superlega, Gravina il mediatore tra Uefa e Juventus

Ufficialmente il confronto è ancora su toni aspri. Anzi, si sta incattivendo ogni giorno che passa come dimostra l’apertura del procedimento disciplinare...