I Campus Milanosport partono il 13 giugno: già quasi 3mila iscritti

Estate all'insegna dello sport con i campus Milanosport: dal nuoto alla pallavolo con Power Volley Milano. La collaborazione con Csi Milano

L’appuntamento è per il 13 giugno con i Campus Milanosport: come ogni anno saranno tantissime le attività pensate per i bambini e ragazzi che sceglieranno di trascorrere l’estate in compagnia, giocando all’aperto in città e imparando i valori fondamentali dello sport.

Un servizio che nasce 19 anni fa, diventando sin da subito un punto di riferimento per le famiglie milanesi, non solo perché è diventato imperativo sopperire alla chiusura delle scuole durante il periodo estivo, ma perché grazie ai Campus Milanosport i loro figli vengono affidati a educatori qualificati e vivono un’esperienza divertente e stimolante, in un ambiente controllato e sicuro.

Milanosport, leggendo il desiderio delle famiglie di tornare alla tanto desiderata normalità, ha anticipato le iscrizioni già dal mese di aprile, garantendo una scontistica che ha portato in poche settimane oltre 2.500 iscritti, segno di grande positività e attenzione alle proposte di Milanosport, che conta di raggiungere il suo record di adesioni già da questo primo appuntamento dalla ripresa, dopo i due anni difficili interessati dalla pandemia.

Campus Milanosport: confermata la sinergia con il Csi Milano

Anche per il 2022 la sinergia con il CSI Milano si è consolidata e per l’estate alle porte sono previsti tre camp differenti per fasce di età, dai 5 ai 14 anni. Diversi saranno anche gli impianti dove poter iscrivere i giovanissimi, dal Centro Sportivo Saini di via Corelli, dove è prevista anche la navetta, e ancora al Centro Sportivo Procida che si unirà al vicino velodromo Maspes-Vigorelli in zona San Siro/City life, dal Lido di Piazzale Lotto al Centro Sportivo Iseo in via Iseo (zona Affori-Bruzzano).

Riva (Milano): “I campus sono una proposta di valore per i ragazzi di Milano”

“I campus di Milanosport sono una proposta di valore per i ragazzi della nostra città e per le loro famiglie: il grande numero di adesioni registrato fino ad oggi ne è una bella testimonianza – ha commentato l’Assessora allo Sport, Turismo e Politiche giovanili del Comune di Milano Martina Riva -. La promozione e la diffusione di una ‘cultura’ dello sport – alla base per formare la ‘generazione Olimpiadi’, in vista del 2026 – passano da occasioni come quelle offerte dai centri di Milanosport anche durante l’estate.

Nuoto, badminton, pallavolo, tennis, padel, parkour, laboratori e numerose altre attività aiuteranno anche i più piccoli a sviluppare una sensibilità e attitudini importanti per la loro crescita personale. Ringrazio Milanosport, CSI Milano, Powervolley e tutte le realtà che a vario titolo, da MM a Milano Ristorazione, metteranno in campo il loro impegno per accompagnare, con allegria e buone pratiche, i ragazzi alla scoperta di tanti sport nel corso di questa estate”.

Lamperti: “Il numero degli iscritti ci riempie d’orgoglio”

Il Direttore Generale di Milanosport, Lorenzo Lamperti commenta così il successo dei campus: “I Campus di Milanosport rappresentano un vero e proprio appuntamento per i cittadini ed il numero degli iscritti sino ad ora ci riempie di orgoglio, una testimonianza tangibile di quanto il lavoro fatto sino ad ora sia stato apprezzato. Quest’anno poi oltre alle storiche location di Lido e Saini i campus saranno presenti anche all’Iseo, al Velodromo e grazie alla collaborazione con due atleti della Powervolley, ci sarà un camp dedicato alla pallavolo al Cambini Fossati.

Una stagione quella del 2021/22 veramente straordinaria per Milanosport.”

Achini: “Per il Csi Milano i centri estivi sono una delle esperienze più belle”

“Per il CSI Milano i centri estivi rappresentano oggi una delle esperienze più belle, più significative che una realtà può realizzare a servizio dei ragazzi” dichiara il Presidente Massimo Achini. “Non si tratta solo di luoghi dove portare i ragazzi durante l’estate per farli divertire un po’ ma si tratta di vivere un’esperienza straordinaria in termini educativi che può arricchire la vita di questi bambini, di questi giovani.

Ecco, per questo per noi passare da un centro estivo significa vivere una delle esperienze più significative dell’infanzia e di un ragazzo. Quindi ringraziamo Milanosport per questa collaborazione anche perché crediamo fortemente in alleanze educative al servizio dei più giovani”

Campus Milanosport assieme a… SpongeBob

Quella di Milanosport è una proposta di Campus sportivo in cui tante attività vengono praticate dai giovani ospiti alternandosi a rotazione durante la giornata e tutti i piccoli iscritti porteranno SpongeBob con loro grazie alla maglietta 2022 in gran parte dedicata al simpatico personaggio, ma non solo; ci saranno altre sorprese e attività legate al cartone animato, già partner di Milanosport nelle ultime due edizioni in serbo durante l’estate.

“Siamo orgogliosi di essere presenti anche quest’anno a Milanosport con SpongeBob, la nostra property più amata. Noi di Paramount da sempre mettiamo il bambino al centro delle nostre comunicazioni e iniziative, proprio per insegnare loro a crescere sani avendo uno stile di vita appropriato” afferma Micaela Lodrini, VP Marketing & Digital Engagement South Europe Hub, Paramount.

Le attività sportive dei campus: nuoto e molto altro

Tra le attività inserite nel programma estivo vale la pena citare il nuoto, di cui Milanosport è leader sul territorio, ma anche unihockey, badminton e i più classici sport di squadra e tra le novità tra le novità sportive del 2022 il Parkour e un fitto programma di giochi, laboratori, storia delle olimpiadi per prepararsi all’evento più atteso del 2026.

Il nuovo campus dedicato alla pallavolo con Power Volley Milano

E per tutti gli appassionati o per chi muove i primi passi nel mondo della pallavolo, ci sarà un nuovo Campus mattutino, dal lunedì al venerdì dedicato ai ragazzi dal 12 ai 17 anni, pensato per vivere una full immersion in questo meraviglioso sport.

Accompagnati dai campioni professionisti della Power Volley Milano, Matteo Piano e Nicola Pesaresi, i giovani partecipanti vivranno un’esperienza indimenticabile, imparando non solo le tecniche, le regole e tattiche di gioco, ma anche i valori che stanno alla base di questo sport: grinta, condivisione, team work e passione.

I ragazzi verranno accompagnati nel percorso direttamente da Matteo e Nicola che dopo un brief iniziale li divideranno in gruppi in base all’età e alle capacità sportive, e via agli allenamenti sino alla partita finale del venerdì. Il contesto è quello del Centro Sportivo Cambini Fossati, nel municipio 7 che dispone di un campo da pallavolo attrezzato, ma anche aree verdi e due campi da tennis, uno in terra rossa ed uno in sintetico e quattro campi da padel.

Questo il commento di Matteo Piano: “Sono felicissimo di essere responsabile di un camp di pallavolo dedicato qui a Milano. Per me significa incrementare il mio essere pallavolista in questa città oltre ad essere capitano dell’Allianz Powervolley. È bello riuscire a fare qualcosa con i ragazzi a Milano, credo che aumenti il cerchio. Sono felice perché posso essere a contatto con i ragazzi tutti i giorni giocando a pallavolo, questo ci permette di unire la pallavolo di serie A con i sogni e la pallavolo dei ragazzi.”

“Grazie a Milanosport per l’opportunità di realizzare insieme questo camp  – ha dichiarato Nicola Pesaresi – farlo nella città di Milano dove io e Matteo giochiamo da alcuni anni è ancora più bello. Ho avuto la fortuna di fare della pallavolo il mio lavoro, ma è prima di tutto una passione, una passione che vorrei trasmettere a tutti i ragazzi che parteciperanno, ci divertiremo!”

Campus Milanosport: già quasi 3mila bambini iscritti

I campus partiranno il 13 giugno e si chiuderanno il 9 settembre, mentre le iscrizioni sono già aperte e sono già quasi 3.000 i bambini iscritti. Le iscrizioni sono aperte on line e presso tutte le reception Milanosport. Per partecipare ai Campus ci si può iscrivere direttamente sul sito www.milanosport.it, dove è anche possibile trovare tutti i dettagli e le informazioni.