Live

Pogba accende il mercato strizzando l’occhio alla Juve: “A Torino sto bene”

Pogba Juve: si farà? Solo il tempo lo dirà ma intanto qualcosa l'ha detta anche il francese a fine partita vinta contro il Belgio

Pogba Juve: il francese dopo la semifinale di Nations League rilascia dichiarazioni che infiammano già il prossimo calciomercato. Il giocatore del Manchester è in scadenza con il club inglese e non ancora ha rinnovato il contratto. Sullo sfondo c’è l’idea di un ritorno a Torino?


Pogba Juve: storia di un clamoroso ritorno?

Il contratto milionario di Pogba è in scadenza il prossimo giugno 2022. Il francese non ancora ha rinnovato il contratto con il club inglese e il pensiero di tornare a Torino c’è sempre.

Al termine della semifinale di Nations League vinta contro il Belgio, Paul Pogba ha rilasciato dichiarazioni che accendono il calciomercato“Parlo sempre con i miei ex compagni alla Juventus – ha detto – . Ma ora sono a Manchester, ho ancora un anno di contratto, poi vedremo. Ma a Torino sto bene“.

Non ha escluso nulla il campione francese del Manchester ma ci sta pensando seriamente con un contratto in scadenza e non ancora rinnovato. Anche se dall’Inghilterra fanno sapere che i dirigenti del club inglese sono pronti a ricoprire d’oro il francese pur di convincerlo a rinnovare il suo contratto.

Pogba, la Juventus è pronta a ripartire da lui ma non solo

Mercato Juventus: la Vecchia Signora si rifà il look in attacco tra presente e futuro. Obiettivo tornare a rivincere lo scudetto nel giro di un paio d’anni. Il planning dalle parti della Continassa è chiaro e si procede, in tal senso, in maniera decisamente spedita. Sancito nelle scorse ore – dopo una telenovela di 3 mesi – l’accordo con Paulo Dybala per il rinnovo del contratto fino al 2025. La Joya percepirà 8,5 milioni netti a stagione e attraverso i bonus potrà raggiungere la soglia dei 10 milioni annui che chiedeva con forza da tempo.

Non solo il rinnovo di Dybala e il possibile arrivo di Pogba. La Juventus sta pensando a un grande colpo in attacco dopo la partenza di Ronaldo. Gli indizi portano a Dusan Vlahovic, un altro che non intende rinnovare con il suo club, la Fiorentina.

Si prospettano le prossime finestre di calciomercato ricche e intense per la Juventus che deve recuperare in campionato e fare bene in Champions League.