Koulibaly-Juve: offerta bianconera ma il giocatore e il Napoli resistono. Proposto importante rinnovo

Koulibaly-Juve: i bianconeri sono pronti a fare un'offerta a De Laurentis che però insieme al giocatore cercano di resistere.

Koulibaly-Juve: la trattativa esiste così anche la volontà di spingere da parte del ds bianconero Cherubini presentando un’importante offerta al Napoli. Tuttavia, nelle scorse ore si parla della volontà del presidente De Laurentis di proporre il rinnovo al calciatore anche a cifre importanti.

Koulibaly-Juve: offerta bianconera

Idee chiare quelle della Vecchia Signora che scelto appunto Koulibaly come sostituto del partente Matthijs De Ligt. Incontro positivo mercoledì sera a Milano nella location di Palazzo Parigi in Porta Nuova tra l’agente del centrale senegalese, Fali Ramadani, e il direttore sportivo bianconero Federico Cherubini.

La Juve è pronta a presentare al Napoli nei prossimi giorni una prima offerta ufficiale da 30 milioni di euro per il classe 1991, che De Laurentiis valuta 40 e preferirebbe vendere all’estero eventualmente il calciatore. Inoltre, è conosciuto il desiderio del calciatore, in caso di partenza, di volare in Spagna in casa Barcellona.

Il giocatore e il Napoli resistono: proposto importante rinnovo

Di fronte al corteggiamento della Juventus, sia il Napoli sia il giocatore resistono per capire come continuare insieme.

Infatti, si parla nelle ultime ore di un’importante proposta di rinnovo fino al 2027 a 6 milioni annui.

Quindi, non solo ci dovrebbe essere il no di De Leaurentis alla Juventus ma anche una controproposta di rinnovo al calciatore, che è diventato un simbolo per i tifosi e un punto di riferimento per lo spogliatoio soprattutto dopo l’addio di Lorenzo Insigne.

 

 

LEGGI ANCHE: Al Thani a Napoli e i tifosi azzurri sognano: lo sceicco è a bordo del suo mega yacht