Live

Chi è Gregorio Paltrinieri, il nuotatore azzurro più forte della malattia. Età, carriera, vittorie, vita privata – FOTO

Chi è Gregorio Paltrinieri, il nuotatore che ha vinto l'argento a Tokyo 2021 nonostante la malattia. Età, carriera, vittorie, vita privata.

Chi è Gregorio Paltrinieri, il nuotatore azzurro che ha vinto la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Tokyo 2021 nonostante la malattia. Età, carriera, vittorie e vita privata del campione olimpico.

Chi è Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri è un nuotatore italiano specializzato nello stile libero, campione olimpico in carica nei 1500m sl, distanza di cui detiene il record europeo in vasca lunga e mondiale in vasca corta.

Età, altezza, peso

Classe 1994, Paltrinieri ha 26 anni ed è nato a Carpi, in provincia di Modena, sotto il segno della vergine. Alto 1,91 m per un peso di 72 kg.

Carriera e vittorie

Gregorio Paltrinieri, per tutti “Greg“, è stato avvicinato al nuoto fin dall’età di tre mesi, grazie al padre Luca che era un nuotatore di buon livello. Proprio sotto la guida del genitore, il ragazzo ha intrapreso una carriera agonistica, prima appassionandosi alla rana e poi specializzandosi nello stile libero.

Paltrinieri è emerso nel panorama del nuoto nazionale nel 2011 quando, all’età di 16 anni, ha vinto i 1500 m stile libero al “48º Trofeo Sette Colli”, con un tempo di 15’04″90.

Negli anni ha stabilito diversi record europei e mondiali. Alle Olimpiadi di Rio 2016 ha vinto l’oro nei 1500 metri stile libero. Alle Olimpiadi di Tokyo 2021 si è aggiudicato la medaglia d’argento negli 800 metri. Ma nei suoi traguardi figurano anche 4 ori mondiali (di cui uno in vasca corta) e 11 ori europei (di cui 3 in vasca corta).

Argento a Tokyo dopo la malattia

Dopo l’argento vinto a Tokyo l’azzurro ha espresso tutta la sua commozione per il traguardo raggiunto: “Dire che quel che ho fatto oggi è un miracolo è poco. Ho preso un argento col cuore. Dopo la mononucleosi ho avuto paura di tutto“. Paltrinieri, infatti, ha dovuto affrontare un periodo molto difficile della sua carriera quando gli è stata diagnosticata la mononucleosi che gli ha comportato lo stop di un mese di allenamenti a giugno 2021, proprio all’alba delle Olimpiadi. Addirittura era stata messa in dubbio la sua partecipazione ai Giochi di Tokyo.

Gregorio Paltrinieri alle Olimpiadi di Tokyo 2021

“Ero un Dio, vincevo tutto, mi sono dovuto fermare un mese e ricominciare dal basso. Un mio carissimo amico ieri sera mi ha scritto: queste finali si fanno col cuore, non con la testa. Ho seguito il suo consiglio“, ha detto il nuotatore.

Vita privata

Il nuotatore olimpico è molto geloso della sua vita privata, ma si sa per certo che è fidanzato da alcuni anni con Letizia Ruoli, classe 1995 e anche lei originaria di Carpi. I due si sono conosciuti dopo le Olimpiadi di Londra e non si sono più lasciati. Lei ha vissuto e studiato a Modena, dove si è laureata in Medicina e Chirurgia nel 2019.

Gregorio Paltrinieri e la fidanzata Letizia Ruoli

Nella sua vita privata, Gregorio coltiva tante passioni oltre al nuoto. E’ appassionato di basket, tanto che da bambino sognava di diventare un campione di NBA, e nel 2017 ha scritto un libro, Il peso dell’acqua, dove racconta l’amore per il nuoto e le continue sfide che ha affrontato per raggiungere i suoi traguardi.

Su Instagram, “Greg Palt” vanta oltre 279mila followers.