Tampone rapido fai da te: costo, come si fa, affidabilità

Il tampone rapido fai da te può essere uno strumento utile contro il virus. Ma quando costa e come funziona?

In questi giorni post cenone natalizio sono tanti gli italiani che si stanno recando in farmacia per comprare i tamponi rapidi fai da te. Ma come si fa a farseli? E quando costa un tampone?

Tampone, istruzioni: come si fa

Farsi un tampone fai da te è semplice con una procedura alla portata di tutti. Per poterlo fare basta infilare l’apposito bastoncino sterilizzato nel naso, prelevare una certa quantità di secrezioni, mescolarle a un reagente che viene fornito e depositarne poche gocce in un pozzetto apposito per poi scoprirne l’esito.

Per sapere il risultato (positivo o negativo) occorre attendere dieci minuti-un quarto d’ora e se compaiono due linee significa che il soggetto è positivo, se ne compare una sola che è negativo. Tendenzialmente le istruzioni sono fornite in diverse lingue e si consiglia, prima di fare il tampone fai da te, di soffiarsi bene il naso e lavarsi con cura le mani. Ad ogni modo, se fatto correttamente, può aiutare a ridurre la circolazione del virus.

Affidabilità

Riguardo all’affidabilità del tampone fai da te ci sono pro e contro da considerare. Se fatto all’esordio dei sintomi, la sua affidabilità è da considerarsi buona ma è molto meno preciso rispetto ad un tampone molecolare. In buona sostanza se il risultato è negativo significa che probabilmente non hai il Covid-19 mentre se è positivo, invece, significa che sei stato contagiato. Tuttavia, questo non è sempre vero: c’è sempre una possibilità che il test restituisca un risultato falso sia perchè non è stato eseguito correttamente sia perchè la carica virale è ancora bassa per riuscire ad essere rilevata.

Ciò significa che è il test rapido fai da te può fungere da indicatore di massima, ma deve comunque essere confermato dal tampone molecolare. Qualora si ha la sensazione di avere dei sintomi riconducibili al Covid, comunque, è sempre meglio isolarsi. Uno dei rischi è che questo test venga visto come un “lasciapassare” per incontrare gli amici senza rispettare le regole del distanziamento e della mascherina.

Costo

Il costo di un tampone fai da te in farmacia è di 14 euro.

È possibile però, in certi casi, trovarli anche in alcuni supermercati a prezzi più contenuti (si va da un minimo di 5,99 euro a un massimo di 7,99 euro).