Pierluigi Biondi, chi è il sindaco de L’Aquila: curriculum, vita privata, partito e liste

Pierluigi Biondi è il sindaco uscente della città de L'Aquila. Nel 2022, si è ripresentato per concorrere al secondo mandato.

Pierluigi Biondi è un giornalista ma da diversi anni ha scelto di intraprendere la carriera politica in modo attivo con un ruolo da protagonista. Come sindaco uscente, si è ripresentato alle Comunali 2022 della città de L’Aquila, conquistandosi il secondo mandato.

Pierluigi Biondi, chi è il sindaco de L’Aquila, al secondo mandato: curriculum

Pierluigi Biondi è abruzzese di origini del 1974. Nella vita professionale ha scelto la strada da giornalista ed ha ottenuto il tesserino da pubblicista nel 2005.

Nel corso della sua carriera ha iniziato nello staff di Regione Abruzzo nel 2002. In seguito, ha iniziato a collaborare con il quotidiano Nuovo Abruzzo Oggi. Poi, dal 2007 al 2008 ha collaborato con ASTRA, Agenzia di Stampa Regionale Abruzzese, mentre nel 2008, ha curato la stesura, insieme al collega giornalista Roberto Alfatti Appetiti, di “L’ABC di un ’68 postideologico”. Infine, dal 2013 è dipendente del Comune di Ocre e collabora con i Comuni di Tornimparte e Lucoli.

Da giovane, la sua attività politica è iniziata nel Fronte della Gioventù. In seguito, è stato anche eletto rappresentante degli studenti al Cda dell’Adsu e al Cnsu nella lista di Azione Universitaria-Studenti per le libertà nel collegio Abruzzo-Lazio-Umbria-Toscana. Successivamente è entrato in Alleanza Nazionale per poi scegliere il Popolo della Libertà. Nel 2004, a soli 30 anni, è stato eletto sindaco di Villa Sant’Angelo. Dal 2011 al 2016 ha scelto di seguire e tesserarsi in CasaPound.

Infine, il suo partito di riferimento è risultato essere Fratelli d’Italia.

Pierluigi Biondi: vita privata

Biondi si è sposato con Elisa Marulli, anche lei giornalista. La coppia ha avuto due figli, una femmina e un maschio: Nina Isabella e Pietro.

Partito e liste per le comunali 2022: la vittoria al primo turno

Pierluigi Biondi è il sindaco uscente del Comune de L’Aquila ma si è ripresentato tra i candidati delle Comunali 2022. Il suo partito principale rimane Fratelli d’Italia.

Si è ripresentato al secondo mandato sostenuto da una forte coalizione di centrodestra formata dalla LegaFratelli D’ItaliaForza Italia e diverse liste locali. Biondi ha ottenuto il 54,39% dei voti, ottenendo la vittoria al primo turno. Al secondo posto il candidato civico Americo Di Benedetto al 23,78%, e poco più indietro Stefania Pezzopane, ferma al 20,62%.

 

LEGGI ANCHE: Elezioni comunali a L’Aquila 2022, risultati: lo spoglio in diretta