Mascherine al chiuso: quando si possono togliere?

Da quando è possibile togliere le mascherine in luoghi chiusi? E quando invece vanno ancora indossate? Ecco le nuove norme del Governo

Dal 1° aprile il certificato verde non servirà più per entrare in negozi, uffici pubblici, banche e poste, alberghi e b&b, e neanche per andare dal parrucchiere e dal tabaccaio. 

Novità importanti in arrivo ci sono però anche per le mascherine.

Mascherine al chiuso, ecco quando si possono togliere

L’obbligo di indossare le mascherine chirurgiche al chiuso decadrà dal 1 maggio, mentre fino a quel momento sarà necessario rispettare al chiuso ancora alcune norme in vigore fino al 30 aprile.

Trasporti, mascherine ancora necessarie

L’obbligo di green pass decade però dal 1° aprile su bus e metro, dove però continuerà ad essere obbligatoria la mascherina Ffp2.

Autosorveglianza per contatti indiretti, mascherine fondamentali

Per chi viene in contatto con i positivi cambiano le regole: via la quarantena, basterà l’autosorveglianza per 10 giorni con obbligo di Ffp2, che in quel caso sarà fondamentale da indossare (gli operatori sanitari dovranno fare un tampone al giorno per 5 giorni).

Leggi anche: Covid, quarantena: cosa cambia dal 1° aprile

Leggi anche: Green pass bar, ristoranti e negozi: cosa cambia dal 1° aprile

Leggi anche: Obbligo di mascherine al lavoro fino a quando?

Leggi anche: Smart working: regole fino al 30 giugno

Leggi anche: Green pass obbligatorio: fino a quando?