Marisa Chiazzese, moglie Sergio Mattarella: malattia e causa della morte

Chi era Marisa Chiazzese, moglie del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Tutto sulla malattia e sulla causa della sua morte.

Chi era Marisa Chiazzese, moglie di Sergio Mattarella? La compagna di vita del Presidente della Repubblica Italiana è purtroppo deceduta nel 2012. Qual era la sua malattia? È stata la causa della sua morte?

Chi era Marisa Chiazzese, moglie di Sergio Mattarella

Sergio Mattarella (CHI E’) era innamoratissimo di Marisa Chiazzese. Si sa pochissimo della moglie del Presidente: la coppia teneva molto alla propria riservatezza. Nata a Palermo, era la figlia dell’accademico Lauro Chiazzese, ex rettore dell’Università di Palermo e docente di diritto romano.

Suo padre è stato inoltre deputato della Consulta Nazionale fino al giugno 1946. Marisa Chiazzese la sorella di Irma, moglie del fratello di Mattarella, Piersanti, ucciso per mano di Cosa Nostra nel 1980. La coppia si è sposata nel 1966: si era conosciuta proprio a Palermo prima di trasferirsi nella Capitale. “Abbiamo una piccola casa in affitto a Roma” -raccontava Mattarella- “Città nella quale peraltro abitano i miei tre figli Bernardo, Laura e Francesco”.

La malattia e causa della morte

Marisa Chiazzese è venuta a mancare il primo marzo 2012 a Castellammare del Golfo per via di un tumore. Sergio Mattarella l’ha ricordata durante un discorso pubblico nella Giornata Nazionale della ricerca sul Cancro.

Per seguire la persona a me più cara al mondo, ho trascorso a più riprese numerose settimane in ospedali oncologiciSarebbe auspicabile che ogni tanto le persone in buona salute trascorressero qualche giorno in visita negli ospedali, perché il contatto con la sofferenza aiuterebbe chiunque a dare a ogni cosa il giusto posto nella vita”. 

LO SPECIALE SU SERGIO MATTARELLA:

Vita privata di Sergio Mattarella: moglie, figli, nipoti

Chi è la figlia Laura Mattarella

Chi sono i fratelli di Mattarella. Piersanti, Nino e Caterina 

Dove abita Sergio Mattarella, da Palermo a Roma