Ibrahimovic va da Raiola in ospedale, Balotelli scrive furioso sui social

Ibrahimovic e Raiola: uniti da anni ormai, un legame forte che ha spinto il calciatore a recarsi personalmente in ospedale dal procuratore.

Ibrahimovic e Raiola: il calciatore del Milan, nel pomeriggio del 28 aprile, dopo che si sono diffuse le notizie dell’aggravarsi delle condizione del procuratore, si sarebbe recato in ospedale per sincerarsi di persona. In seguito, è arrivato sui social un messaggio polemico di Balotelli, un altro degli assistiti del procuratore campano.

Ibrahimovic va da Raiola in ospedale

Mino Raiola, all’anagrafe Carmine Raiola, è ricoverato all’ospedale San Raffaele. Dopo la notizia dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute, tra i tanti suoi giocatori assistiti, uno in particolare si è recato di persona in ospedale per sincerarsi della sua situazione.

Si tratta di Zlatan Ibrahimovic che secondo quanto riferito da Sportmediaset, l’attaccante del Milan, è stato tra i primi  nel pomeriggio a trovarlo presso l’ospedale milanese dove l’agente è ricoverato.

Balotelli scrive furioso sui social

In merito alle notizie diffuse sulla morte di Mino Raiola, Alberto Zangrillo (primario del San Raffaele) ha smentito la notizia. “Sono indignato dalle telefonate di pseudo giornalisti che speculano sulla vita di un uomo che sta combattendo” ha infatti fatto sapere.

Le condizioni del super procuratore, quindi, sarebbero gravissime ma il decesso è stato smentito.

Non poteva farsi scappare un commento polemico sulla vicenda un altro degli assistititi di Raiola. Mario Balotelli, che oggi gioca in Turchia, ha scritto sui social contro chi ha dato la fake news della morte del procuratore: “Dovevate essere i primi vero? – si legge in una storia condivisa da Balotelli su Instagram – Vergognatevi, educazione, rispetto, valori e responsabilità dovrebbero farvi vergognare”.

 In allegato gli hashtag “tieni duro Mino” e l’ironico “resuscitato”. Super Mario ha poi aggiunto. “Mino ma perché dicono sempre cag***e?”, l’inizio di un immaginario botta e risposta tra l’attaccante dell’Adana Demirspor e il suo procuratore. “Mario te l’avevo detto già da piccolo – scrive Balo – L’importante è sapersi sempre rialzare!!!”.

LEGGI ANCHE: Quanto guadagna Mino Raiola: patrimonio