Guerra in Ucraina: quando finirà?

Guerra in Ucraina: quando finirà e come si concluderà. Diversi gli scenari e le evoluzioni di un conflitto che è appena cominciato.

Guerra in Ucraina: quando finirà e come finirà il conflitto. La Russia sta avanzando anche se l’Ucraina continua a resistere, grazie anche ai rifornimenti militari dall’Occidente. Diversi sono gli scenari sulle tempistiche e su che piega prenderà la guerra.

Guerra in Ucraina: quando finirà?

Se dovesse rispondere Putin a questa domanda sicuramente una possibile sua reazione sarebbe quella della sorpresa. La Russia non si aspettava tutta questa resistenza da parte dell’esercito e del popolo ucraino.

Nei piani di Putin c’era la classica guerra-lampo, tanto che lo Zar si aspettava di entrare a Kiev entro 48 ore dall’inizio delle ostilità.

Un altro punto su cui discutere è quanto l’Ucraina potrà resistere così come la Russia viste le sanzioni economiche che in qualche modo influiscono. Una relazione dell’intelligence degli Stati Uniti del 28 febbraio sosteneva che ai russi serviva circa un mese per conquistare del tutto Kiev e altre 4 o 6 settimane per prendere il controllo dell’intero paese.

Tuttavia, il conflitto, secondo i funzionari della Difesa Usa, potrebbe durare altri dieci o venti anni.

Russia Ucraina: come finirà

I paesi occidentali e gli Stati Uniti hanno escluso un coinvolgimento militare diretto in Ucraina, compresa la possibilità di una no-fly zone che li porterebbe in conflitto diretto con l’aviazione russa. Hanno optato invece per spedizioni di armi per aiutare gli ucraini a difendersi e hanno rafforzato il numero di truppe nei paesi più orientali della NATO ma soprattutto hanno scelto di infliggere sanzioni economiche alla Russia.

Il conflitto potrebbe prendere diverse soluzioni, in base a possibili coinvolgimenti in particolare:

  • Se il conflitto dovesse rimanere nei confini ucraini e nessun paese occidentale dovesse intervenire, molto dipendere quanto l’Ucraina riuscirebbe a resistere, anche perché la Russia sta avanzando sempre di più.
  • Molto dipende quanto l’Ucraina, con i rifornimenti di armi dall’Occidente, riuscirà a resistere per sfinire l’invasione russa, viste anche le sanzioni economiche che alla lunga potrebbe condizionare la campagna russa in Ucraina.
  • Con l’intervento dei paesi occidentali, scoppierebbe dunque una terza guerra mondiale, dagli esiti difficili da prevedere.
  • Un’altra strada potrebbe essere quella delle soluzioni diplomatiche, anche se fino a questo momento non stanno per niente funzionando.

LEGGI ANCHE: Ucraina Russia news, nuovo cessate il fuoco da Mosca