Giancarlo Giannini, una stella per l’attore sulla Walk of Fame di Hollywood

Giancarlo Giannini premiato con una stella sulla Walk of Fame di Hollywood. È il sedicesimo artista italiano nel viale delle star.

Giancarlo Giannini riceve una stella sulla Walk of Fame di Hollywood“Per me più importante di un Oscar. Dopo anni di attesa, il noto attore italiano ha finalmente un posto nel viale delle star di Los Angeles: “In America mi amano, più che in Italia”.

Stella per Giancarlo Giannini sulla Walk of Fame di Hollywood

Il 6 marzo 2023, il celebre attore e doppiatore italiano Giancarlo Giannini è stato immortalato con una stella sulla nota Walk of Fame, la passeggiata delle celebrità più importanti di Hollywood: “È per sempre, per me è più importante di un Oscar”. Il riconoscimento arriva dopo diversi anni di attesa, tre per l’approvazione e altri due a causa della pandemia. Giannini diventa così il 17esimo artista italiano nel viale delle star di Los Angeles. Si tratta di un gruppo di grandi rappresentanti della cultura italiana che include Sophia LorenGina LollobrigidaEnnio Morricone Rodolfo Valentino.

I ringraziamenti: “La dedico a Lina Wertmuller, senza di lei non sarei esistito”

Giancarlo Giannini si è detto molto soddisfatto di questo importantissimo riconoscimento. “I do like this star very much.” -ha affermato l’attore- “Bello avere ’sta stella con il mio nome in mezzo a tanti amici, tanti con cui ho lavorato. Bello leggere i loro nomi sul boulevard, con la speranza di raggiungerli il più tardi possibile. Dopo due anni e mezzo di pandemia, finalmente il sogno si è realizzato. Ringrazio Hollywood, dove sono molto amato, forse più che in Italia”. Giannini ha dedicato questo risultato ad una sua grande amica e collega “stellata”, la regista Lina Wertmuller, scomparsa nel dicembre del 2021: “Una regista leggendaria. La vera responsabile di questa onorificenza, senza di lei non sarei esistito. Venivamo qui con le pizze dei film sottobraccio per farle vedere a un produttore locale. Era un genio, purtroppo poco apprezzata in Italia Sono sicuro che mi sta aspettando, e una volta raggiuntala faremo altri ottimi film”.

Iscriviti alla nostra newsletter: le notizie e gli approfondimenti, in anteprima

Giannini non perde l’occasione per lanciare qualche frecciata al mondo dello spettacolo italiano, reo a sua detta di non averlo apprezzato abbastanza: “A Hollywood mi danno la stella, a Venezia non mi hanno dato neanche un gatto nero. Sono stato candidato all’Oscar, ho vinto a Cannes, tanti Donatello e Nastri d’Argento ma mai un Leone. In genere si dice “Danno premi a cani e porci”, ma evidentemente non è così.