Fabrizio Corona evade dai domiciliari per andare dove? Ecco cosa è successo

Fabrizio Corona evade dai domiciliari per recarsi in tarda serata a casa dell'ex moglie infuriato di un torto subito.

Fabrizio Corona evade dai domiciliari: è successo nella tarda serata di venerdì 29 aprile che l’ex re dei paparazzi sia uscito di casa per recarsi dalla sua ex moglie infuriato.

Fabrizio Corona evade dai domiciliari per andare dove?

L’ex re dei paparazzi, Fabrizio Corona, ancora nei guai. Questa volta decide di evadere dai domiciliari. Dunque, è stato denunciato a piede libero per evasione. Solo qualche settimana fa scriveva sui social che voleva andare a combattere in Ucraina«Io voglio andare.

Andrò. Voglio morire in gloria», è il post scritto e pubblicato sui social da Fabrizio Corona.

Corona avrebbe evaso i domiciliari per raggiungere l’ex moglie Nina Moric e accusarla di furto. La showgirl quando si è visto arrivare il furioso ex marito ha chiamato immediatamente i carabinieri accusandolo di violenza.

Ecco cosa è successo

Nella serata di venerdì 29 aprile è stato necessario l’intervento dei carabinieri di Milano per sedare la lite tra i due avvenuta in un appartamento nella zona della Fondazione Prada dove vive l’ex moglie Nina Moric.

Corona si è presentato alla porta dell’appartamento della ex moglie accusandola della sparizione di alcuni soldi che lui, al suo ritorno a casa, non avrebbe più ritrovato. Corona, all’arrivo delle forze dell’ordine, sarebbe sempre rimasto calmo e collaborativo. I carabinieri hanno quindi escluso che ci fosse stata un’aggressione ai danni dell’ex moglie e hanno spiegato a Corona la possibilità di sporgere denuncia per il furto subito.

LEGGI ANCHE: Chi è Carlos Maria Corona, figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric