Don Matteo 13, seconda puntata: le anticipazioni degli episodi del 7 aprile

Don Matteo 13, seconda puntata: prosegue la tredicesima stagione che già sta raccogliendo un boom di ascolti.

Don Matteo 13, seconda puntata: si avvicina sempre di più l’entrata in scena del nuovo sacerdote don Massimo, interpretato da Raoul Bova. Intanto, la tredicesima stagione prosegue con Terence Hill.

Don Matteo 13, seconda puntata: le anticipazioni

Dopo il successo al debutto della tredicesima stagione, torna con due nuovi episodi Don Matteo. Giovedì 7 aprile in prima serata su Rai1, le storie di alcuni personaggi si arricchiscono e si intrecciano sempre di più.

L’omicidio di un avvocato sembra essere legato a un adolescente di nome Federico Limoni, che si imbatte casualmente in Don Matteo proprio mentre è in fuga dalla casa della vittima: il nostro sacerdote si lega al ragazzo scorbutico e rabbioso e decide di scoprire la verità sull’omicidio per cercare di aiutarlo.

Nel frattempo, Valentina muove i primi passi a Spoleto e sviluppa una bella intesa con il personaggio di Nardi. Allo stesso tempo, Anna cerca di dimenticare Sergio, ma Cecchini equivoca le azioni della Capitana e, preoccupato, convince Marco a starle vicino.

Quante puntate sono per l’ultima stagione di Terence Hill

L’ultima stagione con Terence Hill è strutturata in 10 episodi per 10 prime serate con il finale previsto il 2 aprile e una settimana di buco per le semifinali dell’Eurovision. Nel corso delle puntate ci sarà già l’arrivo del nuovo sacerdote don Massimo, intrepretato a sorpresa da Raoul Bova.

LEGGI ANCHE: Don Matteo 13, Anna e Marco: cosa succederà?