Chi è Valentina Bellè: vita privata, film, “Volevo fare la rockstar 2”

Valentina Bellè è un'attrice che è nata da padre italiano e madre tedesca. È protagonista della fiction "Volevo fare la rockstar"

Valentina Bellè è un’attrice italiana, protagonista della fiction su Rai 2 Volevo fare la rockstar – 2.

Chi è Valentina Bellè

Valentina Bellè è un’attrice veneta che è nata il 16 aprile 1992 da padre italiano e madre tedesca. Sin da piccola dimostra interesse per l’arte e inizia a studiare recitazione e ha iniziato la sua avventura nel mondo dello spettacolo lavorando come modella a sfilate e servizi fotografici. Si trasferisce a New York nel 2012 per approfondire gli studi di recitazione e partecipa, tornata in Italia, ad un un laboratorio di Robert Castle a Vienna.

La sua carriera, però, inizia ad andare per il verso giusto quando dopo la serie Under, diretta da Ivan Silvestrini, è premiata come miglior attrice protagonista nel 2014 al Roma Web Fest 7. Successivamente inizierà a lavorare nel mondo della tv e nel 2013 recita in Squadra narcotici 2. Nel 2015 Bellè ricompare in televisione come protagonista nella serie Grand Hotel della Rai nel ruolo di Adele Alibrandi. Nella serie Tv I Medici interpreterà il ruolo di Lucrezia Tornabuoni, madre di Lorenzo De Medici.

I film

Tra i film più importanti di Valentina Berrè troviamo Il permesso – 48 ore fuori diretto da Claudio Amendola, ma anche Amori che non sanno stare al mondo e Una questione privata. Nel 2018 partecipa alle riprese di Genius, lavoro dedicato alla vita di Pablo Picasso. Nel 2019 e 2022 è la protagonista di Volevo fare la rockstar. 

Vita privata

Sulla sua vita privata Valentina Bellè ha raccontato che, dopo una storia durata due anni, vuole essere libera e pensare a se stessa: “Dopo aver chiuso due anni di relazione a distanza con un ragazzo che abita a Londra, ora voglio essere libera: non mi sento ancora pronta.

Ho tante cose da scoprire“. L’attrice ha avuto una storia d’amore con un musicista, Ludovico, conosciuto a New York e che ha vissuto alcuni anni a Londra.