“Ylenia Carrisi è viva e si è sposata”: la notizia choc arriva dalla Spagna

"Ylenia Carrisi è viva": dalla Spagna viene riportata dalla notizia ma c'è qualcosa che accade subito dopo che viene data.

Ylenia Carrisi è viva: la notizia arriva dalla Spagna ma così come viene dato con altrettanta velocità viene smentita da un’emittente spagnola. Sono voci che fanno solod el male alla famiglia di Albano e Romina.

“Ylenia Carrisi è viva e si è sposata”: la notizia choc arriva dalla Spagna

Dalla Spagna arriva una notizia che avrà fatto balzare in piedi Albano e Romina. Infatti, secondo la trasmissione Salvame, andata in onda in Spagna su Canale 5Ylenia sarebbe sposata con due figli e vive la sua vita a Santo Domingo.

All’interno del programma il conduttore avrebbe mostrato delle foto in cui una fonte di nome Riccardo Zucchi dichiara di aver visto Ylenia in almeno 20 occasioni.

Tuttavia, la notizia sarebbe stata inventata dia Lydia Lozano, giornalista che dal 2005 si prende cura del caso e di Zucchi che in realtà è un uomo che ha frequentato la famiglia Carrissi. Secondo gli opinionisti del programma, la giornalista spagnola avrebbe montato su un caso mediatico per far parlare di se.

Infatti la donna è scappata in lacrime dopo le parole dette in studio.

La storia di Ylenia Carrisi: da Londra al Belize

Ylenia Carrisi nasce a Roma il 29 novembre 1970. È la primogenita della famosa coppia formata da Al Bano e Romina Power che già da giovane si avvicina al mondo dello spettacolo. Compare nel celebre game-show La ruota della fortuna, in qualità di valletta, recita per il grande schermo e debutta come cantante.

Intanto da ragazza Ylenia Carrisi frequenta il corso di letteratura presso il King’s College di Londra.

È qui che inizia a nutrire il desiderio di viaggiare da sola, con diario e zaino spalla. Perciò, nel luglio del ’93, comunica al padre che in autunno andrà in Belize. La famiglia è appena tornata da un viaggio a New Orleans e la giovane artista intende scrivere un libro sugli artisti di strada e i senzatetto, che in America partono proprio dal Belize per arrivare nella città della Louisiana.

La ragazza perciò mette in pausa gli studi, vende alcuni oggetti personali per autofinanziarsi il viaggio e parte.

Più avanti, nel periodo natalizio, il fratello minore Yari decide di andarla a trovare. Arrivato nel Belize, però, scopre che Ylenia non si trova più lì e che è già in viaggio per New Orleans, la città in cui si perderanno per sempre le sue tracce.