Live

Chi è Sofia Goggia: fisico, fidanzato, vittorie, Coppa del Mondo

Chi è Sofia Goggia, la campionessa italiana di Sci che non smette di portare a casa medaglie e vittorie. Un orgoglio per il Paese.

Chi è Sofia Goggia, la sciatrice italiana è l’orgoglio dello sport sulla neve di tutta la Nazione. Una campionessa che ha vinto e fatto divertire tutti gli appassionati dello sci.

Chi è Sofia Goggia

Sofia Goggiia è nata a Bergamo il 15 novembre del 1992. Appassionata di sci fin da piccola, all’età di tre anni indossa la tuta da sci, nel 2007  debutta nel mondo dello sci e inizia subito a vincere.

 Goggia è stata tesserata prima per lo Sci Club Ubi Banca Goggi, poi per il Radici Group, società sportive di Bergamo, e infine per il Rongai di Pisogne.

Giggia è una ragazza e una sportiva molto attenta al fisico. In vacanza predilige luoghi in cui può fare attività fisica, come andare in bici, nuotare o giocare a tennis. Adora il contatto con la natura e soprattutto con gli animali , con i quali tira fuori il suo lato più dolce.

Il 28 novembre del 2007 esordisce nel circuito Fis in occasione di una competizione nazionale giovanile a Livigno. Un mese dopo a Caspoggio conquista i primi punti con un secondo e un primo posto in supergigante. Il 18 maggio del 2008 debutta in Coppa Europa, sempre a Caspoggio, ma non porta a termine la gara.

Sofia Goggia: fisico

Il fisico della Goggia è slanciato ed elegante nelle gare di sci. Molto attenta al fisico anche quando sta in vacanza.

Nella scelta del luogo per tenersi sempre in forma predilige luoghi in cui può fare attività fisica, come andare in bici, nuotare o giocare a tennis.

In un’intervista ha raccontato come si svolgono i suoi allenamenti ed esercizi: “La preparazione la faccio a Verona con Flavio di Giorgio. Flavio mi propone allenamenti di altissima qualità, volti non solo alla preparazione in senso stretto. Lavoriamo anche tenendo a mente la longevità del mio fisico, soprattutto delle mie ginocchia.

Ho un processo degenerativo in corso più veloce del normale, ma questo è dovuto principalmente alle tante sollecitazioni che sopporto nel mio sport e alle operazioni che ho subito negli anni. 

“Nel periodo di preparazione atletica a Verona faccio sempre venti minuti di attivazione prima di colazione, poi mi alleno dalle 8 alle 11:30. Per il secondo allenamento di giornata cerco qualità e riposo. Dalle 16:30 alle 19 pratico attività accessorie rispetto alle abilità che si allenano in palestra, che sono forza, potenza e agilità. Di solito scelgo tra pattini, skiroll e bicicletta.

Attività secondarie che siano un buon allenamento ma che permettano anche di staccare la testa e di divertirmi un po’” 

Sofia Goggia: vittorie

Durante la stagione 2013-2014 è stata prima nella Coppa del Mondo. Nella discesa di Bad Kleinkirchheim del 14 gennaio 2018 Sofia si è posizionata prima accanto alle due italiane Brignone e Fanchini.

Ha vinto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pyeongchang nel 2018, specialità discesa libera, suo più grande risultato in carriera.

Nel supergigante di Are nel 2019 si è aggiudicata la medaglia d’argento, la sua seconda medaglia vinta in un mondiale.

Sofia Goggia: Coppa del Mondo

Nel 2021 al Coppa del Mondo Sofia Goggia dopo la discesa libera conquista anche il supergigante in Val d’Isere e allunga in classifica generale di coppa del mondo. La bergamasca, al quinto successo stagionale  (3 in discesa libera e 2 in supergigante).

Un commento su “Chi è Sofia Goggia: fisico, fidanzato, vittorie, Coppa del Mondo”

I commenti sono chiusi.