Milinkovic Savic alla Juve: la pista si riapre ma è complicato per i costi alti

Milinkovic Savic alla Juve: i contatti sono stati ripresi almeno con l'agente del calciatore biancoceleste. La pista è difficile e costosa.

Milinkovic Savic alla Juve: riprese i contatti per provare a fare un colpo ulteriore risolvendo gli infortuni che ci sono stati in mezzo al campo dei bianconeri. Ci sono diversi idee, alcune più costose ed altre meno.

Milinkovic Savic alla Juve: la pista si riapre

Dopo gli infortuni a centrocampo della Juventus con i forfait di Pogba e McKennie, si pensa a un colpo importante a centrocampo. Così la dirigenza bianconera si sta muovendo per trovare un’alternativa pronta per l’immediato.

L’interesse torna, come ogni estate, sul giocatore di proprietà della Lazio Sergej Milinkovic-Savic. Senza dubbi, ci sono stati i contatti soprattutto con l’agente del calciatore per capire la fattibilità di una possibile trattativa che al momento non ancora non è stata avviata.

L’affare è complicato per i costi alti

Il presidente Claudio Lotito non ha assolutamente intenzioni di fare sconti ma soprattutto vuole 60 milioni cash senza contropartite.

I costi dunque sono molto alti ed anche per questo si parla di altre piste più economiche come il ritorno di Pjanic e il possibile aggancio con il giocatore argentino Leandro Paredes di proprietà del club francese del Psg.

 

LEGGI ANCHE: Salernitana, rissa con l’Adana Demirspor: amichevole sospesa e 4 espulsi