Sports L'Inter in pegno a Jack Ma? Ora a San Siro è derby...

L’Inter in pegno a Jack Ma? Ora a San Siro è derby Usa-Cina

Usa vs Cina all’ombra della Madonnina? Non c’è più Trump (o no?) alla Casa Bianca ma il prossimo derby di Milano potrebbe avere il sapore della battaglia geopolitica del ventunesimo secolo. È clamorosa l’indiscrezione riportata dal Corriere secondo cui l’Inter sarebbe in pegno a Jack Ma, il noto imprenditore cinese fondatore di Alibaba, di cui si sono perse le tracce ormai da due mesi, da quando ha mosso delle critiche alla Repubblica popolare che non sono affatto piaciute al governo di Pechino. Ma cosa c’entra la repressione cinese contro Jack Ma – o un banale esilio dorato di qualche mese per rinfrescarsi la testa – con i nerazzurri? Per il Corriere dello Sport “le situazioni sono collegate per via di un database dell’Agenzia di informazioni creditizie di Pechino” secondo il quale “Jindong Zhang, 57 anni, proprietario dell’Inter, e suo figlio Kangyang (Steven), 29 anni, presidente del club, hanno dato in garanzia i gioielli di famiglia (non il colosso commerciale Suning.com) a una società del gruppo Alibaba”. Derby Washington-Pechino a San Siro? Pare di sì visto che la vicenda che ha portato gli altri colori di Milano, quelli rossoneri del Milan, nelle mani degli americani di Elliot assomiglia alla parabola attuale dei “cugini”. Con il Fondo Usa creato da Paul Singer che ha pignorato il club di via Aldo Rossi al cinese Yonghong Li, insolvente verso Elliot per 300 milioni di euro. Parafrasando Boskov: “Guerra fredda finisce quando arbritro fischia”

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Francesco Floris
Francesco Floris
Nato nel 1989, trentino, milanese d'adozione,. Giornalista freelance. Collaboratore di True-News, Fatto Quotidiano, Affaritaliani.it Milano, Linkiesta, Gli Stati Generali, Vice, Il Dubbio, Redattore sociale. Per segnalazioni scrivimi a francesco.floris@true-news.it o frafloris89@gmail.com

Più articoli dello stesso autore

Bonifiche Ferraresi, azienda agricola italiana che punta all’innovazione

Con un patrimonio di circa 7.750 ettari, Bonifiche Ferraresi è l’azienda agricola con il territorio più ampio in Italia. I terreni dell’azienda si estendono...

Inalca, azienda leader nell’industria della carne: attività, governance, fatturato

Leader nell’industria della carne, Inalca è una delle poche aziende in Italia che segue tutta la filiera, dall’allevamento alla vendita

Hotelturist (Th Resorts): società, azionisti, management

Conoscere nuovi posti e assaporare prelibatezze culinarie, tutto da vivere in luoghi magici e soprattutto accoglienti. Hotelturist, società operante nel settore alberghiero,...

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Quanto costano i calciatori al minuto: Dimarco e Young

Federico Dimarco (Verona) e Ashley Young (Inter), tra ingaggio e tempo giocato: quando costano al minuto questi calciatori?

Olimpia Milano, più che un trionfo è il minimo sindacale

Tutti pazzi per l'Olimpia Milano, tornata alle Final Four di Eurolega dopo 29 anni. Ma attenzione a festeggiare per il "trionfo"

I 50 mila del calcio femminile

Nessuno conferma e nessuno al momento parla di cifre ufficiali, ma tra gli addetti ai lavori girano cifre che sanno tanto di reale...

Juventus verso la rifondazione, tra addii e nuovi arrivi. Rumors

La Juventus è diventata una polveriera: tutti contro tutti all'insegna del si salvi chi può. Ecco chi si prepara all'addio e chi è arriva...

Superlega, Gravina il mediatore tra Uefa e Juventus

Ufficialmente il confronto è ancora su toni aspri. Anzi, si sta incattivendo ogni giorno che passa come dimostra l’apertura del procedimento disciplinare...